Virus & Malware – Ecco come difendersi

Hai ricevuto un’email sospetta e non sai che fare, per non incorrere in truffe o ancora peggio? Non c’è nessun problema, ti aiuto io! Qui ti farò vedere come difendersi da questi veri e propri attentati ai sudori di una vita.

In inglese “Ransomware” vuol dire Ransom = “riscatto” e ware = “software“, in sostanza sono dei Virus che chiedono un riscatto per ridarci i nostri file personali indietro. L’Italia purtroppo è il secondo paese più colpito d’Europa, dopo la Germania e la Francia. Il numero totale di Malware intercettati nel 2019 è stato di 17 milioni, e sono state 8 milioni le visite a siti maligni contenenti virus. Addirittura ben 400 milioni le email ricevute dagli italiani, con minacce di qualsiasi tipo. Dobbiamo fare quindi molta attenzione, ed ecco, a proposito, alcuni consigli per non cadere in queste minacce.

Virus & Malware – Ecco come difendersi

Prima dei consigli veri e propri, io ti invito a proteggerti con un Antivirus a pagamento, che ha tutti i requisiti per difenderti da virus e malware. Se pensi che costi molto, non preoccupati: negli store di aziende come Mr Key Shop,  puoi trovare ottimi Antivirus ad un prezzo veramente economico. Puoi usufruire della sicurezza “Soddisfatti o rimborsati”, e riceverai assistenza passo dopo passo. Ecco la lista degli Antivirus disponibili: (Link)

Malware attraverso le email

Se riceviamo delle email da degli sconosciuti, senza che le abbiamo richieste, non dobbiamo mai aprire i link e neanche i file allegati, oltre a non rispondere all’email.

Ricordati di non condividere mai i tuoi dati di accesso, password, PIN ecc, se ricevi una email dove ti viene richiesto di inserire questi dati in un form pre-compilato, o ti viene proposto un link dove inserire le tue credenziali di accesso, come la falsa truffa delle FINTE Poste Italiane. Ricorda che gli istituti quali le Poste Italiane e le Banche, non richiedono mai di inserire questi dati tramite form online raggiungibili da email. Nel caso di dubbi, contatta prima il tuo istituto di credito ed informali dell’email ricevuta.

Fonti aggiornamenti

Quando il Sistema Operativo propone degli aggiornamenti, facciamoli sempre, ma ATTENZIONE che non sia una pagina web a richiedere l’aggiornamento! Alcune truffe fanno si che una pagina web si camuffi da aggiornamento! Se hai dei dubbi, prima di aggiornare, chiudi completamente il Browser internet(Chrome, Firefox ecc) che usi per navigare, e verifica così se quello è un vero aggiornamento oppure no. Gli aggiornamenti di solito si eseguono automaticamente in Background e non richiedono pagine web per avviarsi.

Pagamenti Online sicuri

Ricorda di pagare in anticipo SOLO ed unicamente sui siti noti(ed ufficiali). Se hai dei dubbi, vai su Google ed inserisci nella ricerca il nome del sito seguito dalla parola “Truffa“.

Se c’è stata qualche truffa con quel sito, sicuramente apparirà nella ricerca e potrai leggere anche le esperienze degli altri utenti. Una truffa recente??? In tempi di Coronavirus, c’è una truffa che ci invoglia a pagare pochi euro per vedere i contagiati nelle nostre vicinanze… questa pagina, oltre a non fornire alcuna informazione, ci ruba i nostri dati, quelli della carta di credito che abbiamo usato per pagare.

Attenzione alle email

Come detto prima, attenzione alle email che fingono di esser la tua Banca o un altro istituto di credito. Quando criccherai sul link proposto, verrai reindirizzato su una pagina molto simile all’originale, ma è falsa! Noi inseriamo i dati, convinti di accedere al nostro conto, ma invece questi dati finiscono ai furfanti che prosciugheranno i nostri risparmi.

Quindi non entrare MAI nel sito della tua banca cliccando su un link proposto tramite email, ma sempre digitando a mano il sito ufficiale della tua Banca.

Attenzione agli SMS

Truffa Poste SMS

Dobbiamo essere prudenti anche con gli SMS. Ebbene si! La truffa di solito parte da un SMS che ti avvisa di un problema con il tuo conto, e ti chiede di andare su un link per inserire i tuoi dati personali e confermarli! NON FARLO MAI! Cancella definitivamente l’SMS!

E se è già troppo tardi???

Se invece è troppo tardi ed hai già inserito le tue credenziali, non è ancora tutto perduto: scollega subito il tuo computer da internet e fai una scansione con un software Antivirus o Antimalware. Subito dopo cambia tutte le Password importanti, email, conto bancario ecc e vai a controllare subito il tuo conto. Se ti accorgi di un furto, di mancanza immediata di denaro, avvisa immediatamente la Banca e sporgi denuncia alle autorità competenti! Leggi anche: Migliori Antivirus 2019, Migliori Antivirus Android, Migliori Anti-Malware Gratuiti e Migliori Anti-Malware Free.

Bene, ti ho fatto vedere alcuni accorgimenti per con cadere in truffe causate da Virus & Malware. Fonte: striscialanotizia.mediaset.it. Speriamo di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima!