Risolvere Can NOT find LSCWP path for object cache

Dopo varie vicissitudini, hai deciso si disinstallare il Plugin LiteSpeed Cache ma ora ti ritrovi il fastidioso messaggio di errore “Can NOT find LSCWP path for object cache initialization in…” sulla Bacheca di WordPress o nei messaggi di errore nel file di debug, e non sai come rimediare? Non preoccuparti, ti aiuto io! Qui ti farò vedere come risolvere il problema “Can NOT find LSCWP path for object cache” su WordPress.

Prima di tutto inizio col dirti che quel messaggio di errore non va ad influire con il tuo sito web, ma potrebbe creare problemi nel caso su voglia installare un altro Plugin per la Cache simile a LiteSpeed. Qui vedremo come toglierci ogni dubbio e resettare l’installazione del Plugin che ha causato l’errore.

Risolvere Can NOT find LSCWP path for object cache

Risolvere problema LiteSpeed Cache - WordPress

LSCWP, ovvero LiteSpeed Cache for WordPress, è un plugin all-in-one che velocizza il tuo sito, dotato di un’esclusiva cache a livello di server e una raccolta di funzionalità di ottimizzazione. LiteSpeed Cache fa uso della “memorizzazione degli oggetti nella cache“, che comporta l’archiviazione delle query del database e può aiutare ad accelerare i tempi di esecuzione di PHP, ridurre il carico sul tuo database e fornire contenuti ai tuoi visitatori più velocemente. Invece di caricare ogni singola parte di un sito Web ogni volta che un utente vi accede, la memorizzazione nella cache degli oggetti memorizza le query di database che possono recuperare il contenuto più rapidamente quando è necessario.

Uno dei file che vanno ad influire sul funzionamento di LSCWP è quindi il file object-cache.php. Ora non sto qui a spiegarti la funzione puramente tecnica del file, ma voglio mostrarti come porre rimedio al messaggio di errore che vedi sulla bacheca di WordPress:

Se vuoi disinstallare completamente il Plugin LiteSpeed Cache, una volta disinstallato il Plugin, non devi fare altro che cancellare i due file che trovi seguendo questo percorso:

  1. Controlla se è ancora presente la cartella del Plugin in /wp-content/plugins/litespeed-cache dopo la disinstallazione, e cancellala se è ancora li.
  2. Rimuovi il file /wp-content/.object-cache.ini
  3. Rimuovi il file /wp-content/object-cache.php

Prendendo per esempio quello che è successo a me, ho risolto il problema del fastidioso messaggio di errore, semplicemente rimuovendo il file object-cache.php. Nel mio caso poi, non ho trovato il file .object-cache.ini.

Se invece vuoi risolvere questo problema senza dover fare a meno del Plugin LiteSpeed Cache for WordPress, non dovrai fare altro che disinstallare (o disattivare) il Plugin, cancellare il file object-cache.php, e poi riattivare (o reinstallare) il Plugin. Un nuovo file object-cache.php verrà creato automaticamente (insieme al file .litespeed_conf.dat).

Fatto questo, il messaggio di errore dovrebbe scomparire! Ti ripeto ancora che non sono andato a parlarti “tecnicamente” del problema (e se l’ho fatto sbagliando, mi scuso), ma ti ho illustrato la procedura che ho usato io per far sparire tale messaggio di errore. Bene, ti ho fatto vedere come risolvere il problema “Can NOT find LSCWP path for object cache” su WordPress. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: Come-risolvere-l’errore-di-connessione-al-Database-di-WordPress.