Programmi per estrarre File ZIP e RAR

Hai appena scaricato un file di grandi dimensioni dal web ma ti sei accorto che è compresso e quindi stai cercando un modo per aprire un file ZIP o RAR ma non sai come fare? Non c’è nessun problema, ti aiutiamo noi! Qui ti faremo vedere alcuni programmi per estrarre File ZIP e RAR.

I File compressi, che siano ZIP o RAR, possono essere archivi o immagini di grandi dimensioni. Come dice l’estensione, hanno bisogno di appositi programmi per venire estratti e utilizzati. Qui vedremo le soluzioni per quanto riguarda sia Windows che macOS.

Programmi per estrarre File ZIP e RAR

Vediamo quindi le migliori soluzioni per estrarre file compressi con estensione Zip o RaR, sia per quanto riguarda Windows che per macOS.

Programmi per estrarre File Compressi

Gestore archivi predefinito di Windows(ZIP)

Come prima cosa puoi utilizzare le risorse gratuite messe a disposizione da Windows, come il gestore di archivi predefinito, utile sia per decomprimere che per comprimere File.

Se non hai installato alcun software precedentemente, al quale hai associato i file compressi, riconoscerai i file ZIP dall‘icona a forma di cartella con una cerniera. Tutto quello che devi fare è cliccare con il tasto destro del mouse sulla stessa e selezionare “Estrai“. Puoi, in altro modo, aprire la cartella e trascinare i file all’esterno. Questi verranno decompressi automaticamente sul Desktop.

Niente di più semplice se non si vuole installare alcun software aggiuntivo sul proprio computer. Le istruzioni potrebbero variare, ma, in alternativa, ti basta cliccare due volte sull’icona a forma di cartella con la zip e seguire le operazioni di estrazioni(Esplora file>Estrai tutto).

Gestore archivi predefinito di macOS(ZIP)

Anche qui puoi utilizzare le risorse gratuite messe a disposizione da macOS, come l’Utility Compressione, utile sia per decomprimere diversi tipi di File.

Anche qui, riconoscerai i file ZIP dall’icona a forma di File con una cerniera. Tutto quello che devi fare è cliccare con il tasto destro del mouse sulla stessa e selezionare “Apri“. In alternativa, puoi cliccare due volte sull’icona ed il File verrà estratto in loco.

7-Zip (Windows – ZIP e RAR)

Se sei alle prese con un File compresso su Windows, 7-Zip è uno dei software open source, quindi gratuito, più conosciuto in informatica. Puoi usare il software gratuito per aprire numerosi tipi di File, ZIP, 7z, DMG o RAR.

Per usufruire dei servizi del software, recati sulla pagina di download di 7-Zip e scarica la versione corrispondente al tuo Sistema Operativo, se a 32 o 64 bit. Una volta scaricato, fai doppio clic sul file presente sul Desktop e segui le istruzioni di installazione. (Come vedere che versione di Windows utilizzo: se a 32 o 64 bit)

Di norma i file compressi vengono associati al software e li vedrai con l’icona propria di 7-Zip. Se così non è, clicca con il tasto destro del muse sul file e, in “Apri con…”, seleziona 7-Zip.

Per impostare 7-Zip come programma predefinito per aprire i file compressi, clicca con il tasto destro del mouse su un file compresso, seleziona “Proprietà” in fondo, quindi in “Apri con…” clicca su “Cambia“e seleziona 7-Zip. Una volta cliccato su OK, tutti i file compressi appariranno sotto l’icona di 7-Zip.

Keka (macOS -ZIP e RAR)

Se sei alle prese invece con un File compresso su macOS, Keka è uno dei software gratuiti(ma ha anche una versione a pagamento), più conosciuti. Puoi usare il software gratuito per aprire numerosi tipi di File, 7Z, ZMA, ZIP.

Per usufruire dei servizi del software, recati sulla pagina di download di Keka e scarica la versione che vuoi. Una volta scaricato, apri il file .dmg presente sul Desktop e trascina l’icona di Keka nella cartella Applicazioni di macOS. Ora fai clic col tasto destro del mouse su di essa e seleziona “Apri“.

Ora tracina il file compresso sull’icona di Keka o fai clic col destro sul file compresso e seleziona “Apri con…” e Keka. Anche qui puoi impostare Keka come programma predefinito per aprire i file compressi.

WinRAR (Windows – RAR)

WinRaR è, come dice il nome, il programma ufficiale per aprire i file .RAR ma anche i .ZIP. Puoi scaricare la versione gratuita per 40 giorni e poi continuare ad utilizzarla ma con limitazioni nelle funzioni ed annunci pubblicitari.

Per usufruire del programma, recati nella pagina di Download di WinRAR e clicca su “Preleva” accanto alla versione che vuoi scaricare. Puoi scegliere tra Sistema a 32 o 64 bit. Una volta scaricato il file, cliccaci due volte sopra ed installalo.

A procedura finita, recati sul file compresso, poi clicca con il tasto destro del mouse e seleziona “Apri con…“. Qui seleziona WinRaR e poi la posizione dove vuoi salvare i tuoi file decompressi.

Per impostare WinRaR come programma predefinito per aprire i file compressi, clicca con il tasto destro del mouse su un file compresso, seleziona “Proprietà” in fondo, quindi in “Apri con…” clicca su “Cambia”e seleziona WinRaR. Una volta cliccato su OK, tutti i file compressi appariranno sotto l’icona di WinRAR.

Bene, ti abbiamo fatto vedere alcuni programmi per estrarre File ZIP e RAR. Speriamo di esservi stati di aiuto, ciao e alla prossima!