Problema Non è possibile connettersi a questa rete

Hai acceso il tuo PC e ti apprestavi a navigare ma improvvisamente la connessione è venuta a mancare? Fino a ieri andava tutto bene ma ora, se provi a riconnetterti dalla stessa rete, di ti palesa davanti il messaggio di errore “Non è possibile connettersi a questa rete” e, dopo vari tentativi, sono sparite anche tutte le reti Wi-Fi disponibili, quindi non sai come rimediare? Non preoccuparti, ti aiuto io! Qui ti farò vedere come risolvere il problema “Non è possibile connettersi a questa rete” e tornare a navigare in tranquillità.

Purtroppo, da come leggiamo sul web, questo è un Bug specifico del Sistema Operativo Windows 10, ed affligge principalmente i Laptop. A causa di questo, non ti resta che collegare un cavo e navigare tramite Ethernet. Per fortuna ci sono dei semplici metodi che possono aiutarti a ripristinare la connessione. Ecco quelli più efficaci.

Informazioni preliminari

Ci tengo a sottolineare sempre che, per una corretta attivazione di un Sistema Operativo Windows è necessario fare un’installazione pulita con una licenza originale al 100%. Questo per evitare la perdita di dati, godere degli aggiornamenti Microsoft ma soprattutto per evitare attacchi da Hacker. Sono consapevoli che i prezzi sullo Store ufficiale Microsoft sono molto alti e per questo motivo ho selezionato per voi un sito affidabile, italiano e con prezzi molto vantaggiosi. Ho selezionato per voi Mr Key Shop, dove potete acquistare la vostra licenza e scegliere tra i vari Sistemi Operativi come Windows 10 o software come Office 2019 ad un prezzo molto vantaggioso, l’invio è immediato subito dopo l’acquisto direttamente nella vostra e-mail. L’assistenza è in ITALIANO ed è gratuita, i metodi di pagamenti sono sicuri. Qui si possono vedere le recensioni di questo Store Clicca qui. Inoltre sono disponibili Pacchetti Microsoft Office e le migliori marche di Antivirus.

Problema “Non è possibile connettersi a questa rete”

Vediamo dunque come ripristinare una connessione Wi-Fi che proprio non vuole avviarsi e come far comparire di nuovo tutte le reti Wi-Fi disponibili, nel caso queste spariscano all’improvviso, come è accaduto a molti! Tranquillo, le operazioni da fare sono semplicissime e dovrai solamente armeggiare tra le Impostazioni di Windows, senza usare programmi di terze parti. Ecco come:

Prima di procedere:

Prima di procedere con i metodi per risolvere questo problema, assicurati che non ci sia un blocco dato dal Firewall o dall’Antivirus, quindi disabilita momentaneamente Firewall o Antivirus, ritenta la connessione o, disabilitali, riavvia e riprova a connetterti. Se neanche questo funziona, prova ad aggiornare i Driver della Scheda di Rete del tuo PC. Puoi farlo digitando nella barra di ricerca in basso a sinistra “Gestione dispositivi” e poi individuando la Scheda di rete Wireless. Clicca quindi su di essa con il tasto destro del mouse ed infine su “Aggiorna driver”. Il sistema cercherà in rete gli ultimi driver per la scheda di rete Wireless.

Se neanche questo dovesse funzionare, potresti dover modificare le impostazioni del risparmio energetico per la scheda di rete Wireless. Per fare questo, recati in Impostazioni>nella barra di ricerca digita “scegli combinazione risparmio energia”, sulla destra clicca su “Modifica impostazione combinazione”, quindi “Cambia impostazioni risparmio energia”, espandi tutte le voci del sottomenù della sezione “Impostazioni scheda Wireless” ed assicurati che sia selezionata la voce “Prestazioni massime“, quindi clicca su OK. Se una volta riavviato il Computer, il problema dovesse ancora presentarsi, di seguito troverai i metodi che risolveranno il problema al 100%.

Ripristinare le impostazioni di Rete

Se ancora non hai risolto il problema, quello che può risolvere la maggior parte dei problemi di connessione, e che li ha risolti anche a me, è il semplice ripristino delle impostazioni di Rete originali del tuo PC. Per fare questo non devi fare altro che andare nelle impostazioni.

Quindi clicca in basso a sinistra sull’icona a forma di logo di Windows e recati poi nelle Impostazioni (icona a orma di ingranaggio). Qui clicca su “Rete e internet” e poi su “Stato” (sulla colonna di sinistra). Ora, dalla colonna di destra, clicca in basso su “Ripristino della rete“. Leggerai il messaggio: “Verranno rimosse e reinstallate tutte le schede di rete e saranno ripristinare le impostazioni originali degli altri componenti di rete”. Clicca su “Ripristina“, conferma e attendi che il PC si riavvii entro 5 minuti o riavvia tu stesso il Computer. Una volta riavviato, quasi sicuramente avrai risolto il problema. Se questo non bastasse, prova il metodo seguente:

Ripristino TCP/IP

Per effettuare il Ripristino del TCP/IP stack (con attivazione di RSS tramite cmd), una funzione che bilancia il carico della rete tra più core del processore del PC, devi agire tramite il Prompt dei Comandi (meglio noto come cmd) aperto in modalità amministratore, ed inserire questi comandi:

netsh int tcp set heuristics disabled
netsh int tcp set global autotuninglevel=disabled
netsh int tcp set global rss=enabled
netsh int tcp show global

Puoi richiamare il cmd, digitando in basso a sinistra “cmd” e poi cliccando su “Esegui come amministratore”. Ogni riga di comando va scritta singolarmente (non tutte insieme). Se alla fine, nel riepilogo finale, leggerai “enabled” nella sezione relativa a Stato Receive-Side Scaling“, significa che è andato tutto nel verso giusto. Riavvia il PC e tenta di nuovo la connessione. Se questo ancora non funziona, passa all’ultimo metodo.

Strumento di risoluzione dei problemi aggiuntivi

Ultima istanza è lo Strumento di risoluzione dei problemi aggiuntivi, che puoi trovare nelle Impostazioni di Windows 10 in questo modo.

Risolvere problema connessione wi-fi di windows 10

Recati in basso a sinistra sul logo a forma di bandiera di Windows, quindi in Impostazioni e in “Aggiornamento e sicurezza“. Qui, dalla colonna di sinistra, individua “Risoluzione problemi” e poi clicca su “Strumenti di risoluzione dei problemi aggiuntivi” in basso a destra. Ora individua “Connessioni internet” (Individua e correggi i problemi relativi alla connessione a internet o ai siti web) e clicca su “Esegui lo strumento di risoluzione dei problemi“. Segui la procedura guidata che individua il problema e lo risolve in automatico e verifica se, in basso a destra, sono ricomparse le reti Wi-Fi ed è possibile connettersi di nuovo.

Bene, ti ho fatto vedere come risolvere il problema “Non è possibile connettersi a questa rete”. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: Come-disattivare-il-Widget-delle-notizie-di-Windows 10 e Come-attivare-il-Bluetooth-su-Windows 10.