Modulo disdetta Fastweb

Hai deciso di porre termine al tuo abbonamento con Fastweb e vuoi cambiare compagnia ma non sai come fare? Devi sapere che, prima di tutto, necessiti del modulo di disdetta Fastweb e devi fare il tutto entro i tempi predefiniti. Non temere, ti aiutiamo noi! Qui ti faremo vedere come disdire il tuo contratto con Fastweb.

Come già detto, necessiti del modulo di disdetta Fastweb che andrà compilato e spedito. Importante sarà anche restituire celermente anche gli apparecchi ricevuti, onde pagare una penale abbastanza pesante. Ma vediamo subito come fare.

Modulo disdetta Fastweb

Disdire contratto Fastweb

Se sei qui, è perché vuoi porre termine al tuo sodalizio con Fastweb e quindi ti serve il modulo di disdetta da spedire. Purtroppo non esiste un modulo specifico per la cessazione del tuo contratto di linea fissa con Fastweb, ma puoi crearlo tu con i dati che ti indicheremo di seguito:

Nella tua richiesta andranno inseriti:

  • I dati anagrafici dell’intestatario della linea
  • La descrizione dei servizi che intendi disattivare
  • Un tuo recapito alternativo

Potrai spedire il tutto tramite PEC a fwgestionedisattivazioni@pec.fastweb.it o tramite raccomandata A/R all’indirizzo FASTWEB S.p.A. – Casella Postale 126 – 20092 Cinisello Balsamo (MI), con allegata una fotocopia fronte retro di un tuo documento d’identità valido.

Altre soluzioni di disdetta Fastweb

Se non vuoi inviare il modulo, puoi disdire il contratto Fastweb anche telefonando al numero 192 193, dove un operatore risponderà alle tue esigenze. Ancora più facile è andare in un centro Fastweb della tua zona e parlare direttamente con gli addetti.

Le operazioni di cessazioni del contratto dureranno circa 30 giorni, giorni nei quali dovrai pagare regolarmente la tua quota di abbonamento.

Disdetta per passaggio ad altro operatore

Per passare ad un nuovo operatore, non devi preoccuparti di inviare nessun modulo di disdetta: spetta al tuo nuovo operatore fare tutto! Tu hai bisogno solo del codice di migrazione, codice che autorizza il passaggio da un operatore all’altro.

Di norma, il codice si trova sulla bolletta, ma puoi richiederlo anche telefonando al numero 192 193 e parlare direttamente con il servizio clienti. Ora non ti resta che contattare un nuovo operatore e aspettare circa 10-15 giorni per l’attivazione del nuovo abbonamento. Ricorda che ora devi pagare i costi di disattivazione Fastweb e restituire le apparecchiature ricevute con il vecchio abbonamento! Come fare? Continua a leggere e lo scoprirai.

A Quanto ammontano i costi di disattivazione Fastweb?

I costi di disattivazione ammontano a 29,95 euro(luglio 2020), più eventuali rimborsi per sconti o bonus. Questo se il recesso avviene prima dello scadere dei 24 mesi. Troverai tutte le info utili al seguente link: trasparenza-e-privacy

Come restituire Modem Fastweb ecc?

Una volta terminato il contratto, ricordati di restituire le apparecchiature ricevute entro 45 giorni, onde incappare in penali da pagare(50 euro a dispositivo). Per fortuna sarà Fastweb stessa ad indicarti le giuste modalità, e queste impiegheranno una spedizione tramite Poste Italiane.

Se non ricevi la comunicazione da parte di Fastweb, chiama il servizio clienti al numero 192 193 e fatti dire, direttamente dall’operatore, tutte le procedure da fare. Troverai ulteriori info anche sul sito web ufficiale di Fastweb.

Bene, ti abbiamo fatto vedere come disdire il tuo contratto Fastweb tramite modulo di contatto. Per info ulteriori, chiama il servizio clienti di Fastweb al numero 192 193. Ciao e alla prossima!