Migliori Microfoni e Webcam economiche per Streaming

258

Hai creatività, una bella parlantina e sai stare in video, quindi hai deciso di aprire un canale YouTube o iniziare a fare Streaming su Twitch, ma non hai abbastanza soldi per acquistare le attrezzature che vedi nei podcast dei migliori Youtubers? Stai cercando qualcosa di più economico ma che renda il tuo video almeno “decente”? Non preoccuparti, ti aiuto io! Qui ti farò vedere alcuni dei migliori Microfoni e Webcam economiche per fare Streaming.

In questo articolo penderò in esempio alcuni dei microfoni e webcam più acquistati su Amazon. Inizierò con una lista generale dei migliori per qualità/prezzo e poi ti farò vedere la configurazione “Super economica“, che ho usato io stesso, e una TOP. Troverai anche altri strumenti che ti aiuteranno a migliorare i tuoi video, da luci, pannelli led alle aste per microfono. Ma iniziamo subito:

Migliori Microfoni e Webcam economiche per Streaming

Migliori Microfoni Webcam economichi

Non è un segreto cha la parte fondamentale di un video di successo è, senza ombra di dubbio l’audio! Si, perché l’audio conta più delle immagini (a detta di molti famosi Youtubers ed esperti). Ok, non devi fare un video in bassissima risoluzione (come quelli di inizio anni ‘2000) ma 1080p può bastare. L’audio conta tantissimo perché un video bellissimo in altissima risoluzione, ma con un audio scadente, allontana il telespettatore al 100% entro pochi secondi. Dopo l’audio (o meglio il “sonoro”) e la qualità video, importantissime sono anche le luci che illuminano il volto e creano l’atmosfera ideale nel tuo studio (o cameretta).

Se hai passato tanto tempo tanto sul web e non hai trovato quello che cercavi o vuoi una lista definitiva da spulciare, ecco alcuni link Amazon che potrai aprire per vedere le caratteristiche del prodotto o cercare altre info a riguardo. Iniziamo i microfoni più economici e funzionali:

Questi sono alcuni dei microfoni più venduti su Amazon. ovviamente qualcuno sale un po’ di prezzo, ma, per quanto mi riguarda, io opterei per la linea Blue Yeti (lo avrete visto tutti il classico Blue Yeti nei video dei vari streamers o youtubers). Puoi optare anche per il tanto criticato Blue Snowball iCE. Si, tanto criticato perché effettivamente l’audio risulta un po’ basso messo a distanza (lo puoi amplificare in questo modo: come amplificare Blue Snowball iCe), ma da vicino è perfetto! Bisogna solo comprare l’asta giusta. A proposito, eccone alcune:

Montato il Microfono, giunge l’ora di curare l’acquisizione video. Se non puoi virare verso una fotocamera professionale, ci sono in commercio alcune buone Webcam molto economiche. Se proprio non ne vuoi acquistare una, puoi sempre usare il tuo telefono come webcam. Ecco una lista di quelle migliori per qualità prezzo:

Come ho detto prima, un buon video deve avere delle buone luci posizionate nei punti giusti. Ecco una lista di luci economiche da includere nei tuoi video per illuminarti il volto e creare l’ambiente giusto allo streaming:

Dopo questo, ora ti faccio vedere la configurazione super economica che ho usato io all’inizio e un’altra configurazione più avanzata e decisamente dispendiosa. Sta a te decidere quale materiale acquistare per configurare la tua postazione. Iniziamo con la mia:

Ecco invece la configurazione più avanzata (e fuori dalla portata di molti):

Eccovi quindi la lista degli strumenti che potresti utilizzare per iniziare a fare streaming per il tuo nuovo canale. Qualcosa è più economico e qualcosa no, tutto dipende dalle tue tasche! Ricordati di affinare le tue abilità nel registrare e montare video (soprattutto con OBS) e vedrai che avrai successo! Bene, spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima. I link che ti portano ai prodotti in questo articolo, sono link di affiliazione Amazon e contribuiranno a finanziare in piccola parte il mio Blog, grazie 🙂

Simone Icolaro
Seguimi su:
Latest posts by Simone Icolaro (see all)