Inserire Adsense in WordPress

La prima cosa da fare è installare eventualmente un plugin adeguato che possa aiutarci a gestire automaticamente la pubblicazione dei banner, senza alcun problema. Uno dei più semplici ed immediati è “Quick Adsense”, che ci consente di inserire i banner in mezzo agli articoli, in pochi e semplici passi.

Basta infatti installare il plugin, attivarlo come di consueto nel menù WordPress e configurarlo su “Opzioni-Quick Adsense”.

Occorre scegliere la posizione dei vari banner, il numero di pubblicità da mostrare per post e le pagine-categorie in cui dovranno apparire. Fatto ciò bisognerà esclusivamente incollare il codice del banner, prelevabile direttamente dal pannello di configurazione Google Adsense, accessibile tramite il proprio account Adsense ovviamente.