Cos’è il Modulo 1042-S?

123

Hai ricevuto in posta il famoso “Modulo 1042-S” ed ora non sai cosa fare? Temi di dover pagare delle tasse aggiuntive e ti stai preoccupando? Non tenere, ti aiuto io! Qui ti spiegherò cos’è il Modulo 1042-S.

Inizio col dirti che hai ricevuto il Modulo 1042-S perché lavori con Google(AdSense, Youtube o altre aziende USA) e l’azienda in questione invia questo modulo in riposta ad un modulo W-8 ricevuto. Lo so, così è un po’ confusionale, ma continua a leggere l’articolo e capirai meglio cosa voglio dirti.

Cos’è il Modulo 1042-S?

Di seguito ti parlerò del Modulo 1042-S, ma vedi le cose che ti dico puramente a scopo informativo e rivolgiti al tuo Dottore Commercialista per le dovute consulenze. Con le tasse non si scherza!

Il Modulo 1042-S serve per riferire fonti di reddito statunitensi e informazioni sulla ritenuta all’Internal Revenue Service (IRS) degli Stati Uniti e all’ente o all’azienda che ha ricevuto il pagamento. Per quanto riguarda servizi come AdSense, oltre alla copia cartacea ricevuta, hai a disposizione una copia di questo modulo, in formato elettronico, recandoti su AdSense>Pagamenti(sulla colonna di sinistra)>Gestisci impostazioni(a destra)>Dati fiscali Stati Uniti>Gestisci i dati fiscali.

Ricevi il modulo perché, lavorando con servizi Google come AdSense o altri servizi che risiedono negli USA, diventi un collaboratore non cittadino statunitense che non risiedone negli Stati Uniti e ha ricevuto un pagamento proveniente dagli Stati Uniti.

Il link per scaricare il modulo 1042-S viene pubblicato entro il 15 marzo di ogni anno per i redditi dell’anno precedente. Troverai il link nella sezione apposita del servizio, come per il percorso visto sopra per quanto riguarda AdSense. Il modulo è disponibile per il download elettronico fino al 15 ottobre (previo modifica delle norme attuali).

Il modulo 1042-S tiene conto di tutti i ricavi provenienti dagli Stati Uniti (solo da parte di clienti che vi risiedono) effettuati durante l’anno solare precedente. Il modulo non mostrerà i ricavi lordi totali, ma solo i ricavi provenienti dagli Stati Uniti, poiché si tratta dei ricavi che possono essere riportati all’IRS statunitense e che potrebbero essere soggetti a ritenuta fiscale negli Stati Uniti.

Cosa devo fare se ricevo il modulo 1042-S?

Il Modulo 1042-S va allegato quando si presenta la dichiarazione fiscale negli Stati Uniti. Se risiedi in Italia o in altro paesi, le norme sono differenti e potresti non dover consegnare nulla, in quanto le tasse saranno pari a zero come nel caso degli accordi tra Italia e Stati Uniti per quanto riguarda servizi come AdSense. Ma, come ho già detto, ti consiglio di rivolgerti al tuo Commercialista. Io posso consigliarti di scaricare e conservare una copia del Modulo.

Cosa succede se sul modulo ci soni i dati errati? Il Modulo 1042-S è stato creato usando le informazioni disponibili sull’account. Per aggiornare il nome o l’indirizzo, per quanto riguarda AdSense, recati sul percorso visto sopra ( AdSense>Pagamenti(sulla colonna di sinistra)>Gestisci impostazioni(a destra)>Dati fiscali Stati Uniti>Gestisci i dati fiscali) e modifica i dati o le preferenze di aliquota nel caso di errato settaggio dell’Account AdSense.

Cos'è il modulo 1042-s.

Cosa significano i riquadri del Modulo 1042-S?

Vediamo cosa significano i riquadri del modulo 1042-S e quanto ci viene richiesto di pagare. Inoltre scopri se hai settato nella maniera corretta il tuo Account AdSense e quindi non dovrai pagare le tasse Statunitensi. Perché riceviamo più copie? Perché una è per noi, una dovrebbe essere presentata alla dichiarazione dei redditi federale e una a quella statale (ma questo per quanto riguarda gli Stati Uniti). Google è tenuta ad inviare il modulo in questione anche a te, per legge. Ma vediamo il significato dei campi stessi:

  • Riquadro 12a al 13d: qui troverai tutti i tuoi dati e i dati dell’azienda che ti ha inviato il modulo.
  • Riquadro 1. qui c’è il codice del guadagno. Puoi vedere a cosa si riferisce leggendo la tabella dei codici dietro a uno del moduli. In moltissimi casi nel campo 1 c’è il codice 12, ovvero “Other royalties”. Qui viene identificata la fonte di reddito.
  • Riquadro 2: qui c’è il reddito lordo, ovvero l’intero importo del pagamento, quanto hai guadagnato. Se è 0 o basso, potresti anche non dover pagare nulla.
  • Riquadro 3, codici di esentazione e tax rate, che, se hai settato bene l’Account AdSense, dovrebbe essere a zero (0.00) sia per 3b che per 4b.
  • Riquadro 5: ritenute di acconto, Riquadro 6: reddito netto, Riquadro 7: imposta federale statunitense trattenuta, Riquadro 9: ritenuta d’acconto totale, Riquadro 10: importo rimborsato al destinatario.

Se tutto va bene, dovresti avere i riquadri 5 e 6 vuoti, il 7 a zero, e il riquadro 10 a zero. Se nel 3b e nel 10 vedi delle cifre “importanti”, devi dichiarare! Se invece corrispondono a zero, non c’è bisogno di dichiarare in quanto non hai guadagnato nulla.

  • Riquadro 13: qui troverai altri tuoi dati come il tuo codice fiscale e l’account number. Gli altri campi molto probabilmente saranno vuoti.

Ti ricordo che Youtube tassa già automaticamente i guadagni dei proventi riferiti al traffico dagli Stati Uniti. Ricordati inoltre di settare nella maniera corretta il tuo account AdSense per far si che, secondo il trattato della doppia imposizione, andrai a risparmiare il 30%. Ogni stato ha la sua giurisdizione ma il trattato tra USA e Italia ti consente di risparmiare sulla tassazione se il tuo traffico NON è rivolto al mercato Statunitense.

Ripeto ancora che le mie sono solo informazioni acquisite, in quanto il modulo è arrivato anche a me, e ti consiglio di rivolgerti ad un consulente fiscale o al tuo commercialista, per delle migliori delucidazioni in quanto sono del mestiere e ne sapranno scuramente più di me. Non mi assumo nessuna responsabilità per quanto scritto in questo articolo. Per ulteriori info, guarda il video Mirko Delfino allegato qui sotto:

Bene, ho cercato di spiegarti cos’è il Modulo 1042-S e cosa bisogna fare una volta ricevuto. Per saperne di più rivolgiti a un consulente fiscale. Io spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: come vedere quanto guadagno con Youtube.

Simone Icolaro
Seguimi su:
Latest posts by Simone Icolaro (see all)