Come velocizzare il Pc – Deframmentazione e Pulizia disco

Il tuo computer risulta lento e ad ogni accensione passa un’eternità prima che si avvii??? Qui ti mostreremo come velocizzare il tuo Pc utilizzando degli strumenti di Windows che molti ignorano.

Sicuramente ti avranno detto che, con i nuovi sistemi operativi, fare la deframmentazione e la pulizia disco non è necessario perché automatica, ma non è propriamente così! La “sistemazione” del tuo Hard Disk, consente allo stesso di velocizzare tutte le procedure di avvio e richiamo dati, in modo da eliminare quel rallentamento che ti manda in pazzia.

Vediamo come velocizzare il tuo Pc facendo deframmentazione e Pulizia disco

Velocizzare Pc - Deframmentazione - Pulizia disco
Come velocizzare il Pc – Deframmentazione e Pulizia disco

Andiamo a vedere le procedure per fare defrag e Pulizia disco in Windows 10.

La deframmentazione è un’operazione di ottimizzazione dell’archiviazione dei dati nella memoria del computer. Consiste nel ridurre la frammentazione esterna dei file presenti sulla memoria stessa ristrutturandone l’allocazione e facendo in modo che ciascun file risulti memorizzato in una zona contigua dal punto di vista fisico, permettendo così di ridurre drasticamente i tempi di accesso e lettura dei file.

In parole povere, se hai degli oggetti sparsi per tutta la camera, per accedervi più facilmente e velocemente, è cosa buona raggrupparli tutti in un angolo. Vediamo ora le procedure per fare la deframmentazione su sistema operativo Windows 10.

Come fare la deframmentazione in Windows 10

Per prima cosa recato nella barra di ricerca in basso a sinistra(icona a forma di lente, nella pagina principale di Windows) e digita: Pc

Premi invio e, nella finestra che ti si aprirà, clicca con il tasto destro del mouse su “Windows(C:)” e, dal menù a tendina, seleziona “Proprietà”.

Defrag Windows 10
Deframmentazione in Windows 10

Una volta aperta la nuova finestra, scorri a alto fino a “Strumenti” e, nella nuova scheda, in “Ottimizzazione e deframmentazione unità”, clicca su “Ottimizza“.

Deframmentazione unità - Windows 10
Deframmentazione unità

Nel nuovo pannello, ti basterà cliccare su “Analizza” e poi su “Ottimizza”, per eseguire la deframmentazione del tuo disco rigido.

Nota che la deframmentazione richiede molto tempo, soprattutto se non la esegui da tanto tempo. Puoi comunque lasciarla fare in background, anche se il pc potrebbe rallentare le operazioni che starai svolgendo.

Al termine, clicca a su “Chiudi” ed il gioco è fatto!!!

In “Modifica impostazioni”, puoi impostare quando far far eseguire, in modo automatico, la deframmentazione al tuo Pc.

Come fare il controllo del disco in Windows 10

Il controllo del disco si esegue nel modo analogo alla deframmentazione.

Come per la procedura precedente, recati sulla barra di ricerca(icona a forma di lente di ingrandimento in basso a destra della pagina principale di Windows).

Scrivi “Pc” e, nel risultato ottenuto, apri “Questo Pc”. Nella nuova scheda, seleziona l’unità da controllare e fai clic con il tasto destro del mouse su di esso.

In Proprietà>Strumenti>Controllo errori, scegli “Controlla”, clicca su “Analizza unità” e aspetta l’analisi dell’unità.

Controllo disco Windows
Controllo disco in Windows 10

Il sistema verificherà la presenza di errori sul disco.

L’operazione ci metterà un po’ di tempo, dopodiché, se non sono stati trovati eventuali errori, potete cliccare su “Chiudi”.

Come fare la Pulizia del disco in Windows 10

Come prima, la pulizia del disco si esegue nel modo analogo al controllo disco.

Come per la procedura precedente, recati sulla barra di ricerca(icona a forma di lente di ingrandimento in basso a destra della pagina principale di Windows).

Scrivi “Pc” e, nel risultato ottenuto, apri “Questo Pc”. Nella nuova scheda, seleziona l’unità da controllare e fai clic con il tasto destro del mouse su di esso.

In Proprietà>Generali, clicca su Pulizia disco.

Pulizia disco Windows
Pulizia disco in Windows 10

Al termine di una piccola analisi, il sistema cercherà tutti i file inutili che possono essere cancellati senza compromettere il funzionamento di Windows 10. Io consiglio di lasciare le spunte di default, ma, in caso si voglia scegliere di cancellare altro, siete liberi di farlo.

Clicca su Ok, accetta l’eliminazione dei file, al termine clicca nuovamente su Ok ed il gioco è fatto!

Al primo riavvio del Pc dopo queste procedure, lo stesso impiegherà un po’ più del normale per avviarsi, ma dal successivo riavvio in poi, il tuo computer risulterà molto più veloce di prima, in quanto non deve più far fronte a un disco rigido strapieno e disordinato.

Bene, ti ho fatto vedere alcune procedure per velocizzare il tuo Pc. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima. Leggi anche: come velocizzare Chrome.

Seguimi su:
Ciao, mi chiamo Simone Icolaro e gestisco www.comefareper.online. Qui ti aiuterò nel cercare soluzioni ai piccoli problemi tecnologici.
Simone Icolaro
Seguimi su:
Latest posts by Simone Icolaro (see all)