Come vedere lo spazio occupato su Windows 11

110

Hai un computer con installato il sistema operativo Windows 11 che ritieni super efficiente ma, da poco, hai notato un notevole aumento dello spazio occupato sul Drive (Hard Disk, o meglio, l’SSD), e vuoi scoprire cosa occupa tutto quello spazio ma non sai come fare? Non preoccuparti, ti aiuto io! Qui ti mostrerò come vedere lo spazio occupato su Windows 11.

Grazie alle impostazioni di archiviazione, puoi analizzare il Drive e scoprire cosa sta occupando eccessivo spazio sull’unità di memoria. Grazie a questa analisi, puoi individuare quali file e programmi rimuovere e recuperare spazio sul tuo computer. Ti ricordo che, per un corretto funzionamento di Windows 11, devi avere una copia originale del sistema operativo. Se ti interessa, ho selezionato per te un sito web affidabile, italiano, che offre i suoi prodotti a prezzi molto vantaggiosi. Ho scelto Mr Key Shop, dove puoi acquistare la tua licenza originale e scegliere tra i vari Windows 11 ProWindows 11 Home, acquistare la licenza per l’Upgrade a Windows 11, nonché scoprire il nuovo Office 2021 e gli ultimi Antivirus. Ma vediamo subito come vedere quanto spazio occupano i nostri file sul Drive.

Come vedere lo spazio occupato su Windows 11

Oltre a mostrarti quali contenuti stanno occupando spazio sul tuo PC, la funzione che andrò a mostrarti ti permette di pulire il Drive, grazie a dei suggerimenti mirati. In questo articolo imparerai ad utilizzare le impostazioni di archiviazione per comprendere l’utilizzo dello spazio su Windows 11. Per vedere quali file occupano più spazio sul disco, procedi in questo modo:

Come prima cosa recati nelle impostazioni di Windows 11, premendo i tasti Windows + I sulla tastiera, oppure cliccando su Start (icona a forma di logo di Windows) in basso, e poi su “Impostazioni” (icona a forma di ingranaggio).

Una volta nelle impostazioni, clicca su Sistema” (in alto a sinistra) e poi su “Archiviazione” (Spazio di archiviazione, unità, regole di configurazione) a destra. Partirà la breve analisi dell’unità di memoria montata sul tuo PC. Finita l’analisi del Drive, in alto, in “C:” vedrai quanto è grande il tuo Drive, lo spazio occupato e quello rimanente (rappresentati dalla barra grigio chiara e grigio scura).

Al di sotto della barra principale, vedrai tutte le categoria (Desktop, App e funzionalità, Documenti, Email e File temporanei), che puoi ampliare cliccando su “Mostra altre categorie“. Le categorie sono elencate per spazio occupato e, cliccando su ognuna di esse, puoi gestire l’eliminazione dei file non più necessari.

Come vedere lo spazio occupato su Windows 11.

Tornando alla schermata precedente, al di sotto dell’elenco delle categorie che occupano più spazio, puoi notare le opzioni: “Sensore memoria“, che puoi utilizzare per liberare spazio automaticamente, soprattutto i file temporanei, se attivato (cliccaci sopra per saperne di più), i “Consigli per la pulizia“, dove ti vengono mostrati i file di grandi dimensioni o inutilizzati che puoi rimuovere all’istante, e le “Impostazioni di archiviazione avanzate“.

In “Impostazioni di archiviazione avanzate” puoi verificare lo spazio occupato su altre unità (se hai un altro Drive collegato), scegliere dove verranno salvate le App ecc, decidere ti salvare i file su più dischi (utile in caso di errori del Disco), leggere ulteriori info sul Drive, impostare il Backup e ottimizzare l’unità di memoria (la vecchia deframmentazione).

Bene, ora sai cosa occupa spazio su Windows 11. Le impostazioni di archiviazione offrono una panoramica di tutto ciò che è archiviato su qualsiasi disco rigido collegato a Windows 11. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: come liberare spazio sull’Hard Disk in Windows 10.

Simone Icolaro
Seguimi su:
Latest posts by Simone Icolaro (see all)