Come trovare il proprio indirizzo IP

Stai cercando il tuo indirizzo, che sia quello pubblico o interno, e non sai come fare? Non c’è nessun problema, ti aiuto io!

Devi sapere che la rete internet non identifica i computer con il nome che gli dai al momento dell’installazione, quindi non troverai nomi come “Ciccio2018” o “The best2019”. La “tecnologia” della rete preferisce i numeri, e i numeri che usano come identificatori sono chiamati indirizzi IP.

Qualche informazione sugli indirizzi IP

IP” sta per “protocollo internet”, che fa parte di Transmission Control Protocol/internet Protocol (TPC / IP), chiamati in breve TCP / IP.

Gli indirizzi IP coinvolti nel dialogo con un computer, sono due, pubblico ed interno, ma tu probabilmente starai cercando l’indirizzo IP del router. Questo indirizzo IP viene generalmente assegnato al router dal provider di servizi Internet (ISP). Il router gestisce tutto il traffico dal tuo computer verso Internet.

I computer sulle reti Wi-Fi ed Ethernet, hanno i loro indirizzi IP assegnati (di solito dal router). In questo modo, tutti i nodi della rete interna possono comunicare. Il protocollo in questione è chiamato Dynamic Host Control Protocol (DHCP).

Se si dispone di un indirizzo IP assegnato, lo si chiama “IP dinamico” perché potrebbe essere temporaneo, ma è possibile impostare “indirizzi IP statici” sui computer in modo che non cambino mai.

Gli indirizzi IP sono in genere nello stesso formato di un numero a 32 bit, con un intervallo compreso tra 0 e 255, separati da punti. Questo formato è utilizzato da IP versione 4 (o IPv4).

Fortunatamente le nuove infrastrutture ultimamente ci hanno portato verso l’IPv6, che è a 128 bit, da cui è possibile ricavare molti più di indirizzi IP.

Trovare il proprio IP pubblico

Il modo più semplice per controllare l’indirizzo IP pubblico del router è utilizzare i vari servizi messi a disposizione dal web come:

Alcuni siti vanno vanno più i fondo, mostrando i nomi del tuo ISP, della tua città e persino delle mappe.

Come scoprire proprio ip

Per quanto riguarda la posizione, il GeoIP, spossiamo parlare di dati inaffidabili. In genere, otterrai un’approssimazione della posizione in cui si trova il provider, non la tua posizione reale.

Trovare il proprio indirizzo IP interno

In una rete di base, il router ha un indirizzo IP come 192.168.0.1 e verrà chiamato “gateway”.

Questo è praticamente lo stesso su tutte le reti interne, perché sono gestite da un router, che instrada tutte le comunicazioni. Se hai una grande rete interna, userai una “subnet mask”. Quella utilizzata dalla maggior parte delle reti domestiche è 255.255.255.0.

In Windows, tramite il prompt dei comandi:

  • Scrivi “cmd” cliccando sulla lente in basso a sinistra e dai invio.
  • Nella ricerca digita “ipconfig“.

Qui vedrai l’indirizzo IPv4, la subnet mask e il gateway predefinito (che è il tuo router).

Trovare il proprio indirizzo IP per Mac

Per il Mac, vai in “Preferenze di Sistema” e seleziona “Rete”. Fare clic sul tipo di connessione sulla sinistra, per visualizzare tutti gli IP. Potrebbe essere necessario fare clic sulla scheda TCP / IP (in alto). Oppure digita “ipconfig” proprio come su Windows.

Trovare il proprio indirizzo IP da Router

Se necessario, è possibile vedere gli indirizzi IP dei dispositivi collegati alla tua rete entrando nel pannello di controllo del tuo router e trovare la scheda “dispositivi collegati“. Da lì si ottiene un elenco completo di tutti i dispositivi collegati alla rete e tale elenco include gli indirizzi IP assegnati a ciascun dispositivo.

Bene, ti ho fatto vedere come trovare il proprio indirizzo IP. Spero di esserti stao di aiuto , ciao e alla prossima! Leggi anche: come-nascondere-indirizzo-ip.