Come scannerizzare documenti con il cellulare

Non hai uno scanner a portata di mano e devi fare la scansione di un documento cartaceo che hai davanti proprio ora, per inviarlo in formato PDF, e lo devi fare urgentemente con il tuo smartphone ma non sai come fare? Non preoccuparti, ti aiuto io! Qui ti farò vedere come scannerizzare i documenti con il cellulare e salvarli in formato PDF.

Spesso, sapere come fare la scansione di un documento, con l’unica cosa che hai sempre addosso, ovvero il tuo smartphone, è molto utile quando sei in situazioni di urgenza. Non devi essere per forza una spia, uno 007, ma può capitarti proprio sul tuo posto di lavoro! Quello che devi sapere è imparare ad usare un’App apposita, e lo scoprirai continuando a leggere questo articolo. Ma vediamo subito come fare.

Come scannerizzare documenti con il cellulare

Come ho già detto, avere la possibilità di scansionare un documento è utile in situazioni di emergenza, ma potresti voler scansionare anche una foto per inviarla tramite email in formato PDF. L’applicazione che fa al caso tuo si chiama “Genius Scan” e la puoi trovare sia per Android che per iPhone. La procedura è semplice:

Scarica Genius Scan per Android o Genius Scan per iPhone ed installa l’App. Una volta installata, aprila e clicca in alto a destra sui tre puntini, per settarne le impostazioni di base: in “Generali” puoi regolare la qualità dell’immagine che andrai a scansionare, ovvero se l’immagine che andrai a scansionare verrà poi salvata in qualità alta o bassa.

Tornando nella schermata principale dell’applicazione, clicca sull’icona a forma di fotocamera in basso a destra. Una volta inquadrati la tua foto o il tuo documento, l’App ne rileva automaticamente i bordi, risparmiandoti le operazioni di ritaglio. Quando il documento è ben inquadrato, compare una spunta sulla destra che tu dovrai andare a cliccare.

Scansionare documento con smartphone
Scannerizzare con il cellulare

Una volta cliccato sulla spunta, approderai ad una schermata dove potrai perfezionare il ritaglio della foto, migliorarne i colori, sceglierne il formato(se vuoi salvarla poi in PDF) ecc. Continuando, puoi decidere se aggiungere altri documenti alla sessione di scansione. Una volta migliorata la foto, puoi inserire dei tag alla stessa cliccando in alto a sinistra, e cambiare il nome del file cliccando nella barra in alto. Sempre in alto, cliccando sul simbolo della condivisione, hai la possibilità di condividere il documento o la foto direttamente sui social, salvarlo sul telefono(Memoria dispositivo) o inviare il file tramite email(Altre applicazioni: Gmail). Per tutto, puoi selezionarne formato, dimensione e crittografia(protezione con la password).

Le foto scansionate rimangono salvate nella pagina principale dell’Applicazione ma puoi tranquillamente cancellarle o andarle a modificare e ad inviare una seconda volta. Ti ricordo che, nella versione gratuita, non è possibile salvare foto e documenti direttamente sul Cloud, ma puoi sempre salvarle sul tuo telefono e poi sul tuo Cloud di fiducia! Bene, ti ho fatto vedere come scannerizzare documenti con il cellulare. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima: Leggi anche: come-salvare-email-in-pdf.