Come salvare una email in PDF

Hai la necessità di salvare una email per inviarla a qualcuno o conservarla, e ti serve quindi salvarla in formato PDF ma non sai come fare? Non preoccuparti, ti aiuto io! Qui ti farò vedere come salvare una email in PDF da computer e smartphone.

Salvare una email in PDF è una procedura semplice e veloce che puoi fare direttamente tramite le funzioni integrate di Gmail e delle App installate sui vari dispositivi Android e iPhone. Quindi andiamo a vedere subito come salvare un’email in formato PDF.

Come salvare una email in PDF

Come detto prima, salvare una email in formato PDF è semplice e veloce: di seguito andremo a vedere la procedura per farlo da computer e direttamente usando i nostri smartphone, prima usando Gmail e poi l’App predefinita del cellulare.

Come salvare una mail in PDF da Computer

Vediamo dunque come salvare una mail dal computer usando il servizio email più conosciuto e utilizzando al mondo, ovvero Gmail:

Come prima cosa accendi il tuo computer ed apri il browser che usi di solito per navigare su internet(noi useremo Chrome). Di default sei loggato con il tuo account Gmail(se non fosse così, inserisci username e password ed accedi alla tua casella mail Gmail). Clicca quindi in alto a destra su “Gmail” ed entra nella tua casella mail di Gmail.

Una volta dentro la tua casella mail Gmail, apri la mail che vuoi salvare come PDF e clicca sui tre puntini in alto a destra. Qui seleziona “Stampa (tranquillo, non andrai a stampare la mail). Vedrai l’anteprima della tua email come se la stessi stampando su carta.

Salvare mail in PDF da PC

Dalle impostazioni in alto a destra, accanto a “Destinazione“, clicca sulla freccia e seleziona “Salva come PDF. Puoi modificare anche il numero di pagine da salvare in PDF, il formato della pagina(layout) e regolare le altre impostazioni. Non ti resta poi che cliccare in basso su “Salva“, scegliere la destinazione di salvataggio ed il gioco è fatto.

Come salvare una mail in PDF da cellulare

Vediamo ora invece, come salvare una mail da smartphone usando il servizio email più conosciuto e utilizzando al mondo, ovvero Gmail:

Come prima cosa prendi il tuo cellulare e clicca sull’icona di Gmail(la nuova icona ora ha la forma di una M colorata). Una volta aperta l’App, vedrai tutte le tue email: apri quella che vuoi salvare in PDF.

Analogamente alla procedura vista per il computer, su Androidclicca in alto a destra sui tre puntini(accanto all’intestazione della mail), seleziona “Stampa e scegli “Salva come PDF. In alcuni cellulari Android, specialmente Samsung, c’è una propria procedura di salvataggio che ti farà comparire direttamente il pulsante “Salva come PDF“. Scegli la destinazione e salva l’email.

Per iPhone invece, dopo aver cliccato sui tre puntini in alto a destra, clicca su “AirPrint, seleziona le pagine da salvare, clicca sull’anteprima tenendo premuto per un po’ e poi sui pulsanti per la condivisione(il quadrato e la freccia in alto a destra). Qui scegli “Salva su file e poi salvalo in PDF.

Come salvare una mail in PDF da cellulare senza Gmail

Se invece non disponi di Gmail e vuoi salvare una email tramite l’App predefinita del tuo smartphone, segui questi semplici passi:

Individua ed apri l’App che usa il tuo smartphone per aprire le email(solitamente ha l’icona a forma di lettera postale e si trova cercando “email” nella barra di ricerca). Qui apri l’email da salvare, clicca sui soliti tre puntini in alto a destra e seleziona “Stampa. Non ti resta che individuare “Salva su PDF“, scegliere la destinazione del salvataggio e salvare la mail in PDF.

Per quanto riguarda i telefonini iPhone(o iPad) invece, apri l’email dal salvare in PDF, clicca sull’icona a forma di freccia che vedi un basso, seleziona “Stampa e, stampante virtuale per i PDF di iOS, salva il file in PDF nella posizione che vuoi tu.

Ovviamente questa procedura varia da telefonino a telefonino, ma le manovre di fondo sono le stesse per tutti. Quindi memorizza sempre questo: apri mail>tre puntini in alto a destra>stampa>salva come PDF.

Bene, ti ho fatto vedere come salvare una email in PDF da computer e smartphone, usando Gmail e le App predefinite. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: come-programmare-invio-email-con-gmail.