Come Promuovere i Video su Youtube

Hai un canale Youtube e vuoi promuovere i tuoi video ma non sai come fare? Non c’è nessun problema, ti aiutiamo noi! Qui ti faremo vedere come promuovere i tuoi video su Youtube, usando gli strumenti messi a disposizione da Google Ads.

Google Ads è la piattaforma pubblicitaria di Google che offre la possibilità al proprio cliente, di pubblicizzare video ecc, in corrispondenza di determinate parole chiave. Queste parole chiave possono essere preimpostate, per far si che il tuo “video annuncio” sia visto in corrispondenza di determinate keyword. Ma vediamo subito come fare.

Come Promuovere i Video su Youtube

Sponsorizzare video Youtube

Devi sapere che esistono due modi per sponsorizzare i propri video: far vedere i propri video come annuncio che porta ad un link, cioè a un sito web, e far vedere il proprio video per ricevere visualizzazioni, cioè visibilità(e far iscrivere persone al tuo canale).

Come sempre, ti consigliamo di creare degli ottimi contenuti e settare nella migliore maniera possibile la descrizione e i tag del canale. Se poi tutto questo non dovesse funzionare, ed il traffico organico continui a latitare, puoi usare la sponsorizzazione con Google Ads.

Come Promuovere i Video su Youtube con Google

La pubblicità che andiamo a creare oggi, ti permetterà di far vedere al target di persone che andiamo a scegliere, l’annuncio sulla Home di Youtube e sulla colonna laterale della pagina singola dei video(a seconda di quale impostazioni sceglierai). Possiamo scegliere le due modalità(Annuncio Discovery). Per fare questo, dobbiamo utilizzare Google Ads.

Prima di tutto andiamo su Google Ads e creiamo un account. Una volta aperta la pagina principale, clicca in alto a destra su “Inizia ora“. Se è la prima volta che fai l’account a Google Ads, per partire, ti verrà proposta di creare la prima campagna: tu salta la prima campagna e stoppala subito, in modo da poter creare quindi le campagne che vuoi.

La prima cosa che devi fare è collegare il tuo account Youtube alla piattaforma Google Ads(utile per poter creare i tuoi target e promuovere i tuoi video): per collegare l’account, recati in alto su “Strumenti e impostazioni“(icona a forma di chiave inglese), poi in “Impostazioni“, vai su “Account collegati” e recati nella sezione “Youtube“(in basso). Qui clicca su “Dettagli” e clicca sul pulsante “+“(di colore blu) ed incolla il link del tuo canale youtube(il link del canale, non del video! Stai collegando il tuo canale youtube!). Quando compare l’anteprima, Conferma.

Ora partiamo con la prima campagna video: clicchiamo in alto a sinistra sul logo di Google Ads, e dalla colonna di sinistra, selezioniamo “Campagne” e a destra clicchiamo sul pulsate “+”, poi “Nuova campagna” e selezioniamo un obiettivo: per il nostro scopo, selezioniamo “Crea una campagna senza un obiettivo“.

Tra i diversi tipi di annuncio seleziona “Video” (ti ricordo che il nostro scopo non è l’annuncio, ma promuovere il video per portare visualizzazioni e iscritti). Quindi video, poi in “Seleziona un sottotipo di campagna” seleziona “Campagna video personalizzata” e Continua.

Nella nuova schermata dai il nome alla campagna(per esempio: “video – visualizzazioni”), in “Budget e date” impostiamo un budget giornaliero a tot. euro(per esempio 5 euro al giorno). Ricordati che puoi fermare la campagna quando vuoi! Puoi impostare anche una data di inizio e fine o lasciare la campagna andare e stopparla quando vuoi tu!

In “Reti“, puoi selezionare le prime due opzioni e lasciare senza spunta la terza, a seconda delle tue esigenze. Sotto ogni opzione c’è la relativa spiegazione. Questo va a seconda di dove vuoi che vengano mostrati i tuoi annunci.

In “Lingue” e “Località” scegli il paese dove vuoi sia mostrato il tuo video(io inizierei con l’Italia e l’italiano), poi seleziona “Inventario standard” e tipi di etichette default.

In “Impostazioni aggiuntive” nella sezione “Dispositivi” puoi selezionare su quali device far vedere il tuo video(io escluderei gli Schermi Tv in quanto non portano mi piace e iscritti), e in “Quota limite” lascia tutto senza spunta. Ricorda che puoi ancora personalizzare il nome iniziale della campagna a seconda delle impostazioni che hai scelto(Esempio: video – visualizzazioni italia – tutti i dispositivi).

Ora, scorrendo la pagina verso il basso, in “Crea un gruppo di annunci“, impostiamo a chi vogliamo presentare il nostro annuncio: diamo un nome al gruppo di annunci e impostiamo sotto i dati demografici, età, sesso ecc. In “Segmenti di pubblico“, imposta gli interessi, cioè a quali persone comparirà il tuo annuncio(se seleziono Marketing, il mio video comparirà a chi cerca argomenti relativi al Marketing). In “Contenuti” imposta le azioni che stanno facendo gli utenti(se l’utente cerca una parola chiave, il video apparirà nell’elenco dei video di quella persona). Imposta tutti gli altri dettagli. In “Posizionamenti“, puoi scegliere di far vedere il tuo annuncio video in un determinato canale. Le personalizzazioni sono infinite, mi racocmando fai vari Test con le varie campagne, anche sullo stesso video.

In “Offerta“, devi impostare il costo per view, cioè il costo massimo per visualizzazione: se hai un Budget, attieniti a quello, se no, ti consiglio di non impostare più di 0,01 euro a view ed alzare la campagna a seconda dell’andamento della stessa.

Ora puoi creare finalmente il tuo annuncio video: una volta che sei loggato nel tuo account Youtube, apri il tuo video e copia l’indirizzo che compare su nella barra del browser. Copialo e incollalo dentro “Crea il tuo annunci ovideo” in Google Ads. Vedrai le anteprime del tuo annuncio. Scegli annuncio video discovery (l’altro tipo di annuncio è quello che compare prima che le persone vedono un altro video, più utile per far fare delle azioni agli utenti, stile l’invito a iscriversi al tuo canale). Seleziona la miniatura con una bella scritta visibile(puoi usare Canva.com – Leggi anche: come creare miniature youtube senza photoshop).

Ora dai un titolo al tuo annuncio, mi raccomando, usa un titolo accattivante, descrivi il contenuto del tuo video, dai un nome all’annuncio(Esempio: Video test) e crea fininalmente la tua Campagna. Se riscontri degli errori, correggi gli errori sottolineati in rosso. Ricordati che puoi vedere i dati stimati di pubblico della campagna, dalla colonna di destra.

Una volta creata la campagna, clicca su “Vai alla Campagna“, e visualizzerai la tua campagna appena creata, che sarà in corso di revisione per l’approvazione. se non venisse approvata, recati in alto sull’icona con il punto interrogativo e leggine i motivi. Può capitare che un pubblico troppo piccolo non faccia partire una campagna, in tal caso aumenta il pubblico nelle impostaizoni dalla Campagna.

Ricordati di impostare la carta di pagamento(No PayPal) dalla impostazioni in basso a sinistra. Google non scala subito l’importo della campagna, ma lo fa successivamente con un addebito. Non dare per  rigide le mie impostazioni, puoi impostarle a tuo piacimento a seconda delle tue esigenze!

Bene, ti abbiamo fatto vedere Come Promuovere i Video su Youtube usando Google Ads. [Per ulteriori info, fonte: Manuel Abbruzzese] Speriamo di esservi stati di aiuto, ciao e alla prossima!