Come prendere il Wi-Fi in tutta la casa

Hai una connessione Wi-Fi casalinga che non raggiunge tutti gli angoli della tua casa e vuoi sapere come aumentare la portata del segnale ma non sai come fare? Non c’è nessun problema, ti aiutiamo noi!

Accedere al Wi-Fi casalingo è diventato di importanza vitale, sia per lo svago che per lavoro. Sono molti coloro che lavorano sulla rete da casa e serve avere una buona connettività per svolgere al meglio il proprio mestiere. Purtroppo alcuni angoli della casa sono difficili da raggiungere a causa di muri più o meno spessi ed altri ostacoli, quindi bisogna rimediare. Qui ti faremo vedere come prendere il Wi-Fi in tutta la casa.

Come prendere il Wi-Fi in tutta la casa

Ostacoli e posizionamento

La prima soluzione, quella più logica, è spostare in tuo modem/router in un posto facilmente raggiungibile e senza ostacoli, come il centro della casa. Bisogna evitare muri di cemento, dispositivi wireless che potrebbero disturbare il segnale wi-fi, e campi elettromagnetici di varia natura. Tutto questo rallenterà la tua velocità di connessione.

Gli apparecchi con tecnologia più vecchia dovranno stare più vicino al modem/router, al contrario, quelli più nuovi e moderni sono più sensibili e possono interpretare il segnale wi-fi da una distanza maggiore.

Potresti optare per il cavo Ethernet

Potresti optare per l’accesso via cavo. Il wi-fi è certamente più comodo, puoi navigare dove vuoi, anche dal bagno, ma il cavo offre una maggiore velocità e nessuna interferenza esterna.

Attenzione: non sto dicendo che devi andare in giro per la casa con il cavo attaccato, ma puoi portare un cavo ethernet in una determinata stanza e poi collegarlo ad un punto di accesso wireless(access point) o ad un altro router. Così facendo, creerai una rete wi-fi specifica per quella zona.

Su Amazon hai a disposizione centinaia di access point e router per creare la tua rete wi-fi stanza per stanza, ed i video tutorial su youtube ti faciliteranno l’installazione di qualsiasi apparecchio tu voglia comprare.

Router e ripetitori

Potresti optare per un Router più potente. Non tutti i provider consentono la sostituzione del router principale(vedi le info del tuo sistema), ma altri ti lasciano la possibilità di acquistarne uno più potente e che arrivi dappertutto. Informati bene e vedi se è possibile sostituire il tuo modem/router principale senza fare danni.

Altri dispositivi da tenere in considerazione sono i ripetitori Wi-Fi. Questi ripetono il segnale originale dal tuo router, perdendo però velocità e stabilità lungo il percorso. Sono piuttosto economici e facili da configurare, quindi se le alte velocità non sono un problema, potresti volerli comprare.


Le Powerline

Le apparecchiature Powerline sono il modo più semplice per accedere a Internet in tutte le stanze della casa ma peccano di economicità. Questi adattatori utilizzano il cablaggio elettrico di casa per trasmettere segnali internet dal router a qualsiasi stanza della casa. All’altra estremità della connessione, puoi impostare una connessione cablata o wireless, come richiesto. A differenza dei ripetitori Wi-Fi, gli adattatori powerline possono mantenere velocità molto elevate.


Bene, ti abbiamo fatto vedere alcune soluzioni per prendere il Wi-Fi in tutta la casa. Speriamo di esservi stati di aiuto, ciao e alla prossima!