Come pagare Modello F24 Online

Hai una tassa incombente da pagare, il commercialista ti ha inviato tramite email il Modello F24 precompilato e ora tocca a te svolgere la procedura online. Lo so, stai già andando nel panico in quanto su queste cose non si scherza! Tranquillo, qui ti farò vedere come pagare un Modello F24 Online.

Pagare un Modello F24 Online sul sito dell’Agenzia delle Entrate è semplice e veloce. Non devi far altro che seguire questa mia guida e svolgerai la mansione a te assegnata in un battibaleno! Tutto quello di cui hai bisogno è il Modello F24 precompilato che ti ha inviato il commercialista, un computer con la connessione internet e la Carta che ti servirà per pagare (con il codice IBAN). Ma vediamo subito come fare.

Come pagare Modello F24 Online

Di seguito ti spiegherò, nella maniera più veloce possibile e passo passo, la procedura che ho svolto anche io per pagare le mie tasse. Come ho già detto, niente paura! E’ facilissimo e lo possono fare tutti a tutte le età! Vediamo quindi come pagare un Modello F24 nella maniera più semplice possibile.

Come prima cosa devi recarti sul sito dell’Agenzia delle Entrate, quindi accendi il tuo computer, apri il browser (Chrome, Firefox ecc) e su Google cerca “agenzia delle entrate” o clicca su questo link.

Una volta sul sito dell’Agenzia delle Entrate, clicca in alto a destra su “Area riservata“, quindi sul pulsante blu “Accedi alla nuova area riservata” in basso a sinistra. Nella nuova schermata, clicca su “Entra con SPID” e seleziona il provider con il quale hai creato il tuo SPID (Io uso lo SPID delle Poste Italiane). Una volta effettuato l’accesso con lo SPID e aver dato il consenso al trattamento dei dati, entrerai nella tua area personale.

Nella tua area personale, clicca in alto a sinistra su “Servizi” (Appena sotto la scritta “Area riservata Fisconline”) e poi in basso a sinistra su “Pagamenti” e quindi su “Pagamenti F24“. Entrerai nella schermata utile a pagare il Modello F24, che è la stessa della vecchia versione del sito web dell’Agenzia delle Entrate.

Ora clicca sul pulsante con scritto “Inizia la compilazione del Modello F24” e scegli quale Modello F24 utilizzare. Di solito è il modello F24 semplificato, ovvero il “Nuovo Modello F24 Standard“. Per essere sicuro, leggi la dicitura in alto a destra del Modello F24 che ti ha inviato il commercialista.

Dopo aver scelto il Modello F24, clicca su “OK” in basso a sinistra ed inserisci il tuo codice fiscale. Se stai pagando le tasse per te stesso, non serve specificare la relazione dell’utente con il contribuente, quindi lascia vuoto. Clicca su “OK”. Nella nuova schermata inserisci tutti i tuoi dati anagrafici e la data di pagamento (che non può essere un giorno festivo). Clicca su “OK”.

Nella nuova schermata, ora leggerai i tuoi dati anagrafici e sotto potrai scegliere la sezione dove inserire i dati. Le sezioni sono sette: la sezione erario, inps, regioni, imu ed altri tributi locali, inail, altri enti previdenziali ed assicurativi e la sezione totali importi per sezione. Per scegliere la sezione, guarda sul Modulo F24 che ti ha inviato il commercialista. Per esempio, nel mio Modulo, sotto “Motivo del pagamento”, leggo “Sezione ER“, quindi devo scegliere la sezione “Erario“, cioè la prima.

Nel mio caso, mi reco nella “Sezione Erario” e clicco poi su “Modifica sezione Erario“. Qui posso inserire i dati esattamente come nel Modulo F24 che mi ha inviato il commercialista (facendo molta attenzione). Una volta finito, clicca su “OK” ed attendi il messaggio “Operazione eseguita” (questo vuol dire che stai facendo le cose correttamente). Clicca quindi su “Per compilare le altre sezioni torna al riepilogo“, controlla se è tutto corretto e scorri la pagina verso il basso per poi cliccare su “Valida F24“(Puoi anche stampare il modulo appena compilato). Quando dai il nome al Modulo F24 appena pagato, inserisci un nome senza spazi e caratteri non ammessi (onde incorrere nel rifiuto dello stesso).

Pagare F24 Online

Una volta validato, se tutto procedere nella maniera corretta, vedrai la pagina dove inserire il tuo codice IBAN. Ti ricordo che dovrai pagare con un conto corrente intestato alla stessa persona al quale è intestato i Modello F24 (Non puoi pagare con un IBAN intestato ad un soggetto diverso), quindi clicca su “OK“.

Il giorno successivo potrai trovare l’addebito sul tuo conto corrente e potrai scaricare la ricevuta presente nel cassetto fiscale. Troverai il cassetto fiscale in Home>Servizi, digitando “Cassetto Fiscale” nello spazio di ricerca e, dalla colonna di sinistra, in “Versamenti“. Qui, sulla destra, scarica o stampa il PDF nella sezione “Quietanza” (L’attestato di avvenuto pagamento) nel cassetto fiscale personale. Facile no?!

Bene, ti ho fatto vedere come pagare il Modello F24 Online. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: Come-pagare-l’F24-online-tramite-sito-delle-Poste e Come-pagare-l’F24-sul-sito-dell’Agenzia-delle-Entrate.