Come inserire il Watermark in Microsoft Word

Stai cercando un modo per inserire il Watermark in un documento Word e non sai come fare??? Non c’è nessun problema, ti aiutiamo noi!

Qui ti faremo vedere come inserire il watermark in un documento Microsoft Word.

Il Watermark è molto utile per evidenziare lo stato di un documento, e capita spesso di doverlo integrare nei nostri documenti. Ma vediamo subito cos’è nello specifico e come si applica in un documento.

Cos’è il Watermark?

Filigrana Word

Il Watermark è un’immagine di sfondo sbiadita che viene visualizzata dietro il testo in un documento. Puoi usarlo per indicare se un documento è riservato, se è una bozza ecc.

Lo puoi usare anche per aggiungere un logo aziendale, quindi per dare una proprietà aggiuntiva al documento.

Come inserire un Watermark pre-compilato in Word

Per inserire un Watermark standard, uno di quelli che Word ha pre-impostato, segui questa semplice guida:

  • Apri il tuo documento Word e recati subito in alto a sinistra su “Progettazione“.
  • Dal nuovo menù, a destra, clicca su “Filigrana“.
  • Qui seleziona la filigrana che preferisci, cliccaci sopra, ed automaticamente questa apparirà dietro al testo del tuo documento.

Come inserire un Watermark personalizzato

Puoi creare filigrane personalizzate da testo o immagini. Per fare ciò, seleziona “Filigrana personalizzata“.

  • Apri il tuo documento Word e recati subito in alto a sinistra su “Progettazione“.
  • Dal nuovo menù, a destra, clicca su “Filigrana“.
  • Qui seleziona “Filigrana personalizzata“.
  • Ora inserisci il testo che vuoi far apparire dietro al testo, il tipo di carattere, la dimensione del testo, i colore del testo e se vuoi posizionarlo orizzontalmente o diagonalmente. Clicca su “Applica” e vedi il risultato.

Usare un’immagine come Watermark

Per usare un Watermark fatto da te, magari con Photoshop, segui questi semplici passi:

  • Apri il tuo documento Word e recati subito in alto a sinistra su “Progettazione“.
  • Dal nuovo menù, a destra, clicca su “Filigrana“.
  • Qui seleziona “Filigrana personalizzata“.
  • Clicca in alto su “Filigrana immagine“.
  • Ora clicca su “Seleziona immagine“, poi su “Da un file..” e cerca il tuo file immagine sul Desktop. Ricorda di fare un’immagine a sfondo trasparente, quindi salvala in formato PNG.

Puoi ridimensionare l’immagine cliccando su “Proporzioni” (anche se di default viene ridimensionata automaticamente), e levare la spunta su “Sfumata” per far appaprie l’immagine con i suoi colori originali: “Sfumata” serve per creare l’effetto Watermark.

Come spostare e ridimensionare il Watermark?

Per modificare la dimensione ed il posizionamento della tua filigrana, devi recarti sul tuo documento, fare clic con il pulsante destro del mouse nell’angolo in alto a sinistra e selezionare “Modifica intestazione“.

Ora recato sulla filigrana e spostala o modificane la dimensione.

Come rimuovere il Watermark?

Per eliminare la filigrana appena inserita, recati in alto su “Progettazione“, poi su “Filigrana” e infine su “Rimuovi filigrana“.

Bene, ti abbiamo fatto vedere come inserire il Watermark in un documento Microsoft Word. Speriamo di esservi stati di aiuto, ciao e alla prossima!