Come impostare la luce notturna in Windows 10

Se sei giunto qui è perché vuoi attivare l’impostazione per proteggere gli occhi (e la mente) durante le ore notturne. Molto probabilmente la usi sul tuo cellulare ma per il tuo Pc non sai come attivarla. Non c’è nessun problema, ti aiutiamo noi!

Qui ti faremo vedere come impostare la “luce notturna” in Windows 10.

Cos’è la “luce notturna”?

Se fatichi ad addormentarti la notte, probabilmente è perché sei al Pc fino ad ora tarda, e non hai nessun filtro per lo “schermo blu“.

Lo schermo emette luce blu, il tipo di luce che vedi durante il giorno, che può tenerti sveglio la notte e distruggerti il sonno. Per aiutarti ad addormentarti, devi abilitare la luce notturna, così da abituare gli occhi a colori più caldi prima di coricarti a letto.

Come impostare la luce notturna in Windows 10

Per pianificare la luce notturna, in modo che si attivi automaticamente mentre sei al Pc, devi seguire questi semplici passi:

  • Recati in basso a sinistra su Start (icona a forma di logo di Windows) e poi clicca su “Impostazioni” (icona a forma di ingranaggio).
  • Da qui seleziona “Sistema“e poi “Schermo“.
  • Qui dovresti vedere l’impostazione per attivare la luce notturna. Se non vedi nessuna impostazione, è possibile che tu debba aggiornare i driver della tua scheda video(vedi sotto)!

Impostazioni per la luce notturna in Windows 10

Se hai tutti i driver aggiornati e vedi l’impostazione “luce notturna“, attivala spostando il cursore verso destra in modo che diventi blu.

Luce notturna Windows

Cliccando poi su “impostazioni luce notturna“, puoi regolare l’intensità della luce e gli orari di attivazione e disattivazione della modalità. Noi ti consigliamo l’impostazione di default (quella assegnata dal computer).

Aggiornare i Driver della Scheda Video in Windows 10

Per aggiornare i Driver della tua scheda video, procedi così:

  • Recati in fondo a sinistra e clicca sulla lente di ingrandimento. Qui digita “Gestione dispositivi“.
  • Dalla finestra che si apre, trova “Schede video“, cliccaci sopra e fai apparire le tue schede video.
  • Ora recati con il puntatore del mouse sulla scheda video, tasto destro del mouse, e clicca su “Aggiorna dispositivo“.
  • Clicca su “Cerca automaticamente un driver aggiornato” e aspetta che il sistema cerchi online il driver. Una volta trovato, esegui le procedure per installarlo e torna a vedere se, replicando i passaggi visti sopra, l’impostazione “luce notturna” sia finalmente comparsa.
Bene, ti abbiamo fatto vedere come impostare luce notturna in Windows 10. Speriamo che tu ora possa dormire sogni tranquilli. Ciao e alla prossima!