Come configurare Alexa Echo Dot

Hai appena acquistato Amazon Alexa Echo Dot perché vuoi provare ad usare per la prima volta un “dispositivo intelligente” o perché ti serve un assistente che tenga traccia dei tuoi impegni e tanto altro ma non sai come fare la configurazione iniziale del dispositivo? Non preoccuparti, ti aiuto io! Qui ti farò vedere come configurare Alexa Echo Dot.

Appena aperta la scatol a(di Echo Dot 3° generazione), il dispositivo appare di forma circolare e dotato di due interruttori posteriori, uno per l’alimentazione e l’altro per collegare una cassa audio. Nella parte superiore abbiamo invece quattro pulsanti: i tasti volume(+ e -), il tasto “azione” (pallino grigio) per dare comandi diretti ad Alexa e la disattivazione del microfono(icona a forma di zero spaccato). I quattro buchini accanto ai pulsanti sono i ricettori del microfono, utili a percepire la nostra voce. Ma vediamo subito come configurare il dispositivo.

Come configurare Alexa Echo Dot

Configurazione Alexa Echo Dot

Come prima cosa collega il dispositivo alla corrente tramite l’alimentatore in dotazione. Ti basterà inserire il cavo posteriormente e la presa alla corrente: dopo qualche istante vedrai illuminarsi il bordo circolare dell’Echo Dot.

Il dispostivi ti dirà di scaricare l’App apposita per Alexa: tu scarica ed installa sul tuo dispositivo l’App di Alexa per Android o quella per iOS se hai un iPhone. Una volta installata l’App, che pesa circa 83 MB, aprila.

Una volta aperta dovrai inserire email e password del tuo account Amazon. Lo stesso account che usi per acquistare i prodotti sul popolare sito web di Amazon, per l’appunto. Se non hai un account, crealo accedendo al sito web di Amazon e cliccando in alto a destra su “Accedi” e poi sotto il pulsante giallo accedi sulla dicitura “Nuovo cliente? Inizia qui”(da computer).

Dunque, una volta inseriti username e password sull’App di Amazon, clicca su “Continua e poi su “Configura un Amazon Echo. Qui dovrai selezionare “Echo Dot, 3° generazione(se hai uno di 4° ovviamente scegli quello), Continua, dai i consensi all’App e salta la configurazione Bluetooth.

Nella schermata successiva, quella “Avvia la configurazione di Echo Dot“, clicca su continua. Se necessario, stacca e riattacca l’alimentazione all’Echo Dot ed aspetta che la luce circolare passi da blu ad arancione, poi clicca su continua sul cellulare. Il cellulare proverà a connettersi con l’Echo Dot.

Quanto l’Echo ti dice che è connesso, continua la configurazione dal tuo cellulare e seleziona una rete Wi-Fi e connetti. Dopo qualche secondo Echo Dot ti avvertirà che è connesso ad internet! Continua e seleziona “Utilizza altoparlante di Echo Dot.

Imposta la posizione del tuo Echo Dot, seleziona se sei tu o un altro, inserisci il tuo nome e decidi se fornire o no i consenti al trattamento dei dati(puoi anche cliccare su “Più tardi”). Clicca su “Continua” o salta se viene richiesto l’utilizzo del tuo numero(tramite il quale Alexa può chiamare un tuo contatto) e continua.

Vedrai un breve video si spiegazioni e suggerimenti, clicca su “Avanti”, attiva il microfono sull’Echo Dot(icona a forma di zero spaccato) se non è attivo, vai avanti e pronuncia la frase che ti appare sullo schermo del cellulare, ad alta voce. Alexa risponderà.

Una volta conclusa la risposta di Alexa, clicca su “Avanti”, segui le altre istruzioni guidate e torna alla schermata iniziale. (se crei un profilo vocale, il dispositivo risponderà solo a te). In “Vai su cose da provare“, vedrai altri suggerimenti su cosa dire ad Alexa.

Girovagando nell’App, vedrai i vari suggerimenti sulle funzioni delle icone presenti sulla Home. Questa è la prima configurazione, il resto spetta a te! Per ulteriori info, guarda il video Youtube di Ewan Sean. Bene, ti ho fatto vedere come configurare Alexa Echo Dot terza generazione. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: come-controllare-pc-con-alexa e come-collegare-ecobee-ad-alexa.