Come condividere la connessione dati

Stai viaggiando con un amico ed hai la necessità di condividere la tua connessione dati con lui ma non sai come fare? Non preoccuparti, ti aiuto io! Qui ti farò vedere come condividere la connessione dati con altri dispositivi.

Devi sapere che oggi è possibile condividere la connessione dati del tuo telefonino senza alcun costo aggiuntivo. Fino a pochi anni fa questo servizio era a pagamento! Continua a leggere l’articolo e scoprirai la differenza tra Hotspot fisso e Mobile e tra Hotspot e tethering.

Differenza tra Hotspot e tethering

Come condividere connessione mobile
Come condividere connessione mobile

Apparentemente, queste due modalità di condivisione della rete mobile potrebbero sembrare la stessa cosa, ma si differenziano in quanto il tethering consente una condivisione dei dati con un singolo dispositivo, tramite collegamento USB o Bluetooth, mentre L’Hotspot permette di trasformare il proprio dispositivo in un access point raggiungibile tramite Wi-Fi.

L’Hotspot fisso può essere privato (una casa) o pubblico (bar, ristorante). In questo caso potresti dover pagare una quota per connetterti. L’Hotspot Mobile invece è attivabile sul tuo telefonino, non ha costi (se non quello della tua connessione) e prende anche il nome di Tethering.

Come attivare l’Hotspot sul telefono

Ora vediamo quindi come condividere la connessione dati da un telefonino Android e da un iPhone. La procedura cambia leggermente da dispositivo a dispositivo, ma le impostazioni di fondo sono le stesse.

Come attivare Hotspot su iPhone

Per attivare l’Hotspot sul tuo iPhone, come prima cosa recati nelle impostazioni ed individua la voce “Hotspot personale“: cliccaci sopra ed attiva “Consenti agli altri di accedere“. Sotto visualizzerai la password che dovrai inserire sugli altri dispositivi per accedere. Puoi cambiarla cliccandoci sopra.

Ora, per individuare il nome dell’Hotspot e quindi cercarlo sugli altri dispositivi, recati nelle impostazioni del tuo iPhone, poi su “Generali” e quindi su Info. La prima voce, ovvero “Nome“, indica il nome del tuo iPhone e di conseguenza il nome della rete generata (puoi modificarlo cliccando ci sopra). Per collegarti, cerca la rete generata dal tuo iPhone, da un altro dispositivo, cliccaci sopra ed inserisci la password della rete stessa. Se il collegamento ancora non funziona, attiva il Roaming dati in: impostazioni>cellulare>Opzione dati cellulare, clicca su “Roaming: no” ed attivalo spostando la levetta verso destra.

Come attivare Hotspot su Android

Per attivare l’Hotspost su un telefonino Android invece, recati in Impostazioni>Connessioni, vai in basso dove vedi “Router Wi-Fi e tethering” ed attiva “Router Wi-Fi“. Una volta attivato, cliccaci sopra per vedere la password ed il nome della connessione (che possiamo cambiare cliccandoci sopra a sua volta). Cliccando sui tre puntini in alto a destra, puoi aggiungere una lista dei dispositivi consentiti, configurare ulteriormente nome e password ed impostare un timeout della connessione.

Per collegare un dispositivo alla connessione del nostro smartphone Android, cerchiamo la rete dal dispositivo, inseriamo la password appena vista e connettiamo i device. Puoi impostare un limite di utilizzo dati, cliccando su Impostazioni>connessioni>utilizzo dati e settare tutte le impostazioni a te più utili.

Ti ricordo che usare questo tipo di condivisione dati, porta ad un largo consumo della tua batteria e a dei pericoli di Privacy in quanto la tua connessione potrebbe essere esposta agli altri. Bene, ti ho fatto vedere come come condividere la connessione dati. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e ala prossima! Leggi anche: come-trasferire-file-da-pc-a-telefono-con-bluetooth-wi-fi.