Come cambiare stampante predefinita in Windows

Stai cercando di stampare un documento, lo mandi in stampa ma tutto tace? Non c’è nessun problema, ti aiuto io! Qui ti farò vedere come cambiare stampante predefinita in Windows 10.

Molto probabilmente hai impostato una stampante predefinita vecchia e quindi il comando di stampa cade nel nulla. Qui vedrai la procedura per riassegnare la tua attuale stampante al tuo Pc, così da poter far dialogare le due macchine e tornare a stampare i tuoi documenti. Ma vediamo subito come fare.

Informazioni preliminari

Ci tengo a sottolineare sempre che, per una corretta attivazione di un Sistema Operativo Windows è necessario fare un’installazione pulita con una licenza originale al 100%. Questo per evitare la perdita di dati, godere degli aggiornamenti Microsoft ma soprattutto per evitare attacchi da Hacker. Sono consapevoli che i prezzi sullo Store ufficiale Microsoft sono molto alti e per questo motivo ho selezionato per voi un sito affidabile, italiano e con prezzi molto vantaggiosi. Ho selezionato per voi Mr Key Shop, dove potete acquistare la vostra licenza e scegliere tra i vari Sistemi Operativi come Windows 10 o software come Office 2019 ad un prezzo molto vantaggioso, l’invio è immediato subito dopo l’acquisto direttamente nella vostra e-mail. L’assistenza è in ITALIANO ed è gratuita, i metodi di pagamenti sono sicuri. Qui si possono vedere le recensioni di questo Store Clicca qui. Inoltre sono disponibili Pacchetti Microsoft Office e le migliori marche di Antivirus.

Come cambiare stampante predefinita in Windows 10

Ecco la procedura per cambiare la tua stampante predefinita su un Pc con sistema operativo Windows 10. Seguimi e risolvi i tuoi problemi!

Prima di tutto recati in basso a sinistra sul pulsante Start(icona a forma di logo di Windows), e poi clicca su “impostazioni(icona a forma di ingranaggio)”. Qui seleziona “Dispositivi” e poi “Stampanti e scanner” dalla colonna di destra.

Scorri la pagina verso il basso e deselezionaConsenti a Windows di gestire la stampante predefinita“. Se abilitata, questa opzione consente a Windows di impostare come stampante predefinita usata più di recente. Disattivandola la imposti tu stesso così da non sbagliare.

Cambiare stampante predefinita

Ora, se non vedi nessuna stampante, aggiungila cliccando su “Aggiungi una stampante o uno scanner” (in alto), se altrimenti vedi una lista di stampanti, seleziona quella che vuoi usare per stampare il tuo documento, clicca su “Gestisci” e poi su “Imposta come predefinito“. Ora torna a stampare il tuo documento e vedrai che tutto filerà liscio come l’olio.

Come cambiare stampante predefinita su sistemi operativi precedenti.

Se invece possiedi un Pc con un sistema operativo precedente a Windows 10, come Windows 8 o Windows 7, procedi così:

Prima di tutto recati in basso a sinistra sul pulsante Start(icona a forma di logo di Windows), e poi clicca su “Dispositivi e stampanti“. Ora clicca con il tasto destro del mouse sulla stampante con la quale vuoi stampare il tuo documento, e seleziona “Imposta come stampante predefinita“. Tutto qui.

Se non riesci a trovare qualche comando, e ti perdi nei passaggi, puoi semplicemente scrivere quello che cerchi, nella barra in basso a sinistra, cliccando sulla lente di ingrandimento.

Come cambiare stampante predefinita su Mac

Ecco la procedura per cambiare la tua stampante predefinita su un Pc con sistema operativo macOS. Segui quanto scritto qui sotto e risolvi i tuoi problemi!

Prima di tutto apri “Preferenze di Sistema(icona a forma di ingranaggio sulla barra Dock)” e seleziona “Stampanti e scanner“. Ora espandi il menù “Stampante di default” (in fondo) e seleziona la stampante con la quale vuoi stampare i tuoi documenti. Selezionando l’opzione “Ultima stampante usata”, il tuo Mac si occuperà di impostare come predefinita, l’ultima stampante usata.

Bene, ti ho fatto vedere come cambiare stampante predefinita in Windows. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: come impostare la stampante predefinita in windows.