Come bloccare la SIM di Iliad

Ti hanno rubato il telefono con la scheda SIM Iliad al suo interno o hai semplicemente perso la scheda e vuoi bloccarla per non farla usare ai malintenzionati, ma non sai come fare? Non preoccuparti, ti aiutiamo noi! Qui ti faremo vedere come bloccare la SIM di Iliad.

Bloccare una SIM che hai smarrito, è la prima cosa da fare per evitare che qualcuno possa utilizzare il tuo numero per telefonare fingendosi te, consumare il tuo credito e rubarti ulteriori chiavi di accesso se usi il tuo numero cellulare come recupero per le credenziali di accesso per altri siti web. In questo articolo vedrai come prevenire tutto questo in caso di smarrimento o furto.

Come bloccare la SIM di Iliad

Come detto sopra, puoi bloccare una scheda SIM in caso di furto o smarrimento, ma è necessario farlo anche se questa si rovina, smagnetizza e quindi vuoi richiederne una nuova con lo stesso numero di telefono. Ma andiamo a vedere subito come fare.

In caso di furto o smarrimento, la prima cosa da fare è presentare la denuncia di avvenuto smarrimento alle autorità e poi allegarla alla richiesta di blocco che trovi sul sito web ufficiale di Iliad. Quindi quello che ti serve è il modulo da inviare insieme alla denuncia di furto o smarrimento.

Puoi trovare il modulo di blocco della SIM Iliad a questo link. Tutto quello che devi fare è cliccare su “compila l’apposito modulo e scaricare il file in formato PDF. Una volta scaricato, compila i campi: nomecognomecodice fiscaleindirizzo di residenzaCAPcomune e provincia, specifica le cause della richiesta di blocco della SIM e compila tutti i campi restanti.

Come bloccare scheda SIM Iliad

Sempre tramite il modulo in questione, puoi richiedere l’invio di una nuova scheda SIM Iliad con lo stesso numero, lo stesso credito residuo e la medesima offerta attiva di quella smarrita al prezzo di circa 10 euro.

Puoi inviare il modulo, accompagnato dalla fotocopia di un documento d’identità e dalla denuncia di furto,  tramite fax al +39 02 30377960 (dall’Italia o dall’estero) o via posta a Iliad Italia S.p.A, CP 14106, 20146 Milano.

In caso di furto del cellulare, puoi chiedere il blocco dell’IMEI a Iliad, chiamando il 177 (la chiamata non è gratuita) e chiedere all’operatore il blocco dell’IMEI(il codice che identifica tutti i dispositivi che si connettono alla Rete), in modo che il dispositivo che ti è stato rubato risulti inutilizzabile.

Conclusioni

In conclusione, una volta smarrita la scheda, tutto quello che devi fare è inviare il modulo che torvi sul sito web di Iliad, insieme alla denuncia di furto o smarrimento e ad un documento di identità, ai recapiti indicati qui sopra. Se hai ancora dei dubbi e vuoi parlare con un operatore Iliad, leggi questo articolo: come-parlare-con-operatore-iliad.

Bene, ti abbiamo fatto vedere come bloccare la SIM di Iliad e ricevere una scheda sostitutiva con lo stesso numero e credito residuo. Speriamo di esservi stati di aiuto, ciao e alla prossima!