Come bloccare un contatto su WhatsApp

Hai uno/a stalker che ti perseguita su Whatsapp e non sai come far terminare questa tortura? Non c’è nessun problema, ti aiutiamo noi! Qui ti faremo vedere come bloccare un contatto su Whatsapp.

WhatsApp è una delle app di comunicazione più popolari al mondo, con un miliardo di persone che inviano continuamente messaggi ad amici e parenti ogni giorno. Cosa succede quando blocchi qualcuno su WhatsApp? Te lo spieghiamo nell’articolo seguente.

Come bloccare un contatto su WhatsApp

Bloccare contatto WhatsApp
Come bloccare un contatto su WhatsApp

Vediamo cosa succede quando blocchi qualcuno su WhatsApp.

WhatsApp consente agli utenti di inviare messaggi ai propri contatti tramite la connessione ad Internet.

L’app ha la possibilità di memorizzare decine di contatti per una comunicazione rapida e semplice, oltre ad una funzione per creare le chat di gruppo, ma capita di voler smettere di parlare con qualcuno, o impedirgli di parlare con te.

Fortunatamente, puoi bloccare i contatti su WhatsApp, ed interrompe tutti i loro messaggi inviati vero il tuo telefono.

Come blocco qualcuno su WhatsApp???

Il blocco di qualcuno su WhatsApp è diverso a seconda del telefono che utilizzi.

PER ANDROID:

Se hai un telefono Android, apri l’app e tocca il pulsante del Menù(I tre puntini verticali in alto a destra)

Vai ad Impostazioni> Account> Privacy e quindi scorri la pagina in basso e seleziona “Contatti bloccati“.

Questo ti mostrerà un elenco di tutti i contatti che potresti aver già bloccato da WhatsApp.

Per aggiungere un altro contatto, tocca l’icona “Aggiungi contatto” e seleziona il contatto dall’elenco.

PER IPHONE:

Per gli utenti iPhone, vai all’icona Impostazioni(Nella parte in basso a destra del telefono) e fai ancora clic su, Impostazioni> Contatti e Privacy.

Tocca “Bloccato” e quindi premi “Aggiungi nuovo” per selezionare la persona con cui desideri interrompere le comunicazioni.

Se si tratta di un numero sconosciuto, apri semplicemente una finestra di messaggio con il contatto e seleziona “Blocca“.

Se il messaggio è spam, puoi segnalarlo come tale selezionando “Segnala spam“.

Come sbloccare un contatto

Se in qualsiasi momento cambi idea e vuoi sbloccare qualcuno, puoi sbloccarlo in un secondo momento.

Per fare ciò, è sufficiente tornare indietro alle impostazioni dei contatti bloccati e scorrere verso sinistra o tenere il dito sul contatto (rispettivamente iPhone e Android), quindi selezionare “Sblocca“.

Cosa succede quando blocchi qualcuno su WhatsApp?

Un contatto bloccato non sarà più in grado di inviarti messaggi, ricevere messaggi o vedere quando sei online.

Puoi vedere se sei stato bloccato?

Anche se non ti verrà notificato se qualcuno ti blocca, ci sono un paio di indicatori da tenere in considerazione:

• Non è possibile visualizzare gli aggiornamenti della foto del profilo di un contatto bloccato.

• I messaggi inviati a un contatto che ti ha bloccato, mostreranno solo un segno di spunta e non mostreranno mai un secondo segno di spunta.

• Le chiamate ad un utente che ti ha bloccato non verranno eseguite.

Bene, ti abbiamo fatto vedere come bloccare un contatto whatsapp e cosa succede quando lo blocchi. Speriamo di esservi stati di aiuto, ciao e alla prossima 🙂

Seguimi su:
Ciao, mi chiamo Simone Icolaro e gestisco www.comefareper.online. Qui ti aiuterò nel cercare soluzioni ai piccoli problemi tecnologici.
Simone Icolaro
Seguimi su:
Latest posts by Simone Icolaro (see all)