Come aggiungere RAM al PC

Il tuo Pc è lento e vuoi velocizzarlo??? Bene, sei nel posto giusto! Qui ti mostrerò come cambiare le Ram del tuo PC o Laptop.

La RAM (acronimo dell’inglese Random Access Memory ovvero memoria ad accesso casuale in contrapposizione con la memoria ad accesso sequenziale), è un tipo di memoria volatile caratterizzata dal permettere l’accesso diretto a qualunque indirizzo di memoria con lo stesso tempo di accesso. L’aggiunta di memoria è uno dei modi più semplici per aumentare le prestazioni del Pc, ma ci sono alcune cose da controllare prima di spendere i tuoi soldi inutilmente, quindi vediamo cosa bisogna sapere.

Come aggiungere RAM al PC

Aggiungere RAM al Pc
Come aggiungere RAM al Pc

Come per la maggior parte dei componenti del PC, capire cosa ti serve e fare shopping “specifico” è la parte più difficile. L’installazione fisica della nuova memoria, invece, è un gioco da ragazzi. Ecco alcune delle cose che devi capire per acquistare la tua Ram.

Di quanta Ram ho bisogno?

In generale, più RAM hai e meglio è. Detto questo, si applica la legge dei rendimenti decrescenti. Passare da 4 GB a 8 GB di RAM potrebbe fare una grande differenza. Passare da 8 GB a 16 GB mostra ancora dei buoni guadagni in termini di prestazioni, ma non tanto. Naturalmente, molto dipende dal motivo per il quale usi il tuo tuo PC, semplicemente per internet e fogli di calcolo o per giocare.

In questo momento, raccomandiamo almeno 8 GB di RAM per la maggior parte delle persone. Se sei un giocatore o usi molti programmi di grafica ed editing, probabilmente avrai bisogno di almeno 12-16 GB, sempre in base al tuo budget.

Se lavori con file multimediali di grandi dimensioni (come progetti in Photoshop o Lightroom), usi macchine virtuali sul tuo PC, o hai altre esigenze specializzate, avrai bisogno di tutta la RAM che ti puoi permettere (e che il tuo PC può fisicamente ospitare).

Quanta Ram ho sul mio PC?

È abbastanza facile: vai al Pannello di controllo> Sistema, e ti apparirà lo schema con la memoria attualmente installata sul tuo Pc.

I GB elencati, potrebbero essere di più moduli. Ciò è importante quando si esegue l’aggiornamento perché la memoria viene generalmente installata a coppie, e sistemi diversi possono avere diversi numeri di slot disponibili.

Ad esempio, supponiamo di voler aggiornare il sistema a un numero ancora maggiore di RAM. Ora abbiamo bisogno di sapere alcune informazioni aggiuntive. Quanti slot di memoria totale ha il PC? Quanti moduli RAM sono installati? Ci sono slot liberi?

Ci sono diversi strumenti per capirlo, ma il nostro preferito è la versione gratuita di Speccy (realizzata da Piriform, i creatori di CCleaner).

RAM - Speccy
Speccy

Dopo averlo installato ed eseguito, passiamo alla categoria RAM, ed il pannello ci mostrerà le informazioni di cui abbiamo bisogno.

Quanta Ram può gestire il mio Sistema?

Ora la cosa importante è sapere quanta RAM totale può supportare il tuo computer. Ci sono due fattori da tenere in considerazione: la RAM massima che la tua versione di Windows può gestire e la massima che la tua scheda madre può gestire.

Per quanto riguarda Windows:

  • Windows a 32 bit: le versioni a 32 bit di Windows 10 possono gestire solo fino a 4 GB di RAM, indipendentemente dal fatto che si esegua l’edizione Home, Professional o Enterprise. Lo stesso vale per Windows 7.
  • Windows a 64-bit: le versioni a 64 bit di Windows possono gestire fino a 128 GB per Windows 10 Home e fino a 2 TB per Windows 10 Education, Professional o Enterprise. Su Windows 7, le cose sono un po’ diverse. La versione Home Basic può gestire fino a 8 GB, Home Premium fino a 16 GB e Professional fino a 192 GB.

Per quanto riguarda la scheda madre, dipende interamente dal produttore, anche se la maggior parte dei computer moderni supportano almeno 8 GB e più probabilmente 16 GB o più.

Per i dettagli è necessario controllare la documentazione della scheda madre. Se non sei sicuro di quale scheda madre hai, puoi tornare a Speccy, dove nella categoria della scheda madre ti verranno mostrate le informazioni che ti servono.

Di quale tipo di Ram ha bisogno il mio Pc?

DIMM - SO-DIMM
Aggiungere RAM al Pc DIMM – SO-DIMM

Ora dovrai scoprire il tipo di RAM che il tuo computer è in grado di utilizzare.

Per prima cosa, la RAM per i desktop di solito viene fornita con moduli DIMM, La RAM per laptop e alcuni desktop ultra compatti invece sono disponibili in moduli SODIMM più piccoli

Quindi, controlla la generazione di RAM accettata dalla scheda madre del tuo computer.

  • DDR2: questa generazione è stata introdotta nel 2003. È probabile che il tuo computer non stia utilizzando la memoria DDR2 a meno che non abbia un sistema piuttosto vecchio.
  • DDR3: questa generazione è stata introdotta nel 2007. È molto più comune nei PC che sono stati costruiti negli ultimi 5-8 anni, ed è ancora una scelta comune nei computer di oggi.
  • DDR4: Questa generazione è stata introdotta nel 2014. Si trova sui computer più nuovi, specialmente quelli progettati per (o costruiti da) giocatori e appassionati.

Le schede madri sono progettate per una specifica generazione di RAM. Non puoi semplicemente acquistare l’ultima DDR4 ed inserirla in un PC progettato per DDR3. In realtà, non sarebbe nemmeno fisicamente possibile. I moduli sono fabbricati in modo che non possano essere inseriti in slot non progettati per loro.

Quindi, la prossima domanda è ovvia: Come faccio a sapere di quale Ram ho bisogno? La risposta, naturalmente, è tornare su Speccy. Ritorna alla categoria RAM. In basso, espandi la voce “SPD“. Proprio li puoi vedere la generazione, le dimensioni, il produttore ed il numero di modello di ciascun modulo RAM che hai installato.

Che ne è della velocità e della latenza della RAM?

Se vai a comprare le tue Ram, vedrai anche altre specifiche sulla memoria: la velocità e la latenza della RAM.

  • Velocità: si basa su una combinazione piuttosto complicata di fattori hardware. Le velocità sono solitamente etichettate usando lo standard più vecchio (vedrete velocità come PC2 / PC3 / PC4) o il nuovo standard che include anche una valutazione di velocità più specifica (una velocità sembrerebbe più simile a DDR 1600) .
  • Latenza: questo riguarda la velocità con cui il modulo RAM può accedere al proprio hardware. Bassa latenza significa accesso ai dati più rapido. I tempi di latenza sono presentati come una serie di quattro numeri, quindi potresti vedere qualcosa come 5-5-5-15.

La verità, tuttavia, è che la velocità e la latenza non sono poi così importanti. Una maggiore velocità e una minore latenza di RAM non è molto più veloce della bassa velocità e di una maggiore latenza. Anche con una macchina da gioco ad alte prestazioni, non fa molta differenza, soprattutto perché la maggior parte dei giochi è gestita dalla RAM su schede grafiche apposite.

Detto questo, ci sono un paio di cose che è importante tenere a mente.

P.S: Per la latenza, è meglio se utilizzi moduli con lo stesso numero di latenza. Non è fondamentale ma serve di aiuto.

Posso aggiungere Ram al mio Portatile?

L’aggiornamento della RAM in un laptop è un argomento più complicato rispetto ai desktop. Alcuni portatili dispongono di un pannello di accesso che consente di sostituire facilmente i moduli RAM. Alcuni hanno uno o due slot RAM disponibili attraverso un pannello di accesso, mentre altri sono nascosti. Alcuni laptop richiedono di smontare tutto per modificare la RAM, mentre altri non hanno affatto slot RAM; la loro memoria è saldata alla scheda madre.

Per capire quale situazione hai davanti, dovrai fare delle ricerche. Controlla il tuo manuale utente, fai clic sul sito Web del produttore o esegui alcune semplici ricerche su Google.

Come aumentare la memoria del mio Laptop

Prima di iniziare, è necessario determinare dove si trovano i moduli DIMM o DIMM RAM sul laptop e come li raggiungerai. Più grande è il tuo laptop, più è probabile che sarai in grado di accedere alla memoria senza smontarlo completamente. Più piccolo e leggero è il tuo laptop, più è probabile che la memoria sia saldata alla scheda madre e non possa essere cambiata. I laptop ultraleggeri non hanno quasi mai una memoria accessibile all’utente.

La maggior parte dei computer portatili, consentono l’aggiornamento della memoria accessibile all’utente tramite un piccolo pannello di accesso sul fondo del case (a volte rimuovendo l’intero fondo, a volte rimuovendo la tastiera) . Consulta il manuale dell’utente del portatile o effettuare alcune ricerche sul Web per trovare informazioni sul modello.

Verificare la memoria che hai installato

Quando hai finito di installare la RAM, assicurati che funzioni correttamente. A seconda del PC, il BIOS potrebbe visualizzare la quantità di memoria nella schermata iniziale di avvio. In Windows 10, puoi andare su Impostazioni> Sistema> Informazioni.

Se il tuo PC mostra meno RAM di quanto dovrebbe, ci sono alcune possibili spiegazioni:

Il primo è che hai commesso un errore durante l’installazione e uno o più moduli non sono completamente inseriti. Per risolvere questo problema, è sufficiente tornare indietro e ricontrollare che tutti i moduli siano completamente inseriti negli slot.

La seconda possibilità è che la RAM non sia compatibile con la tua scheda madre (forse la generazione sbagliata), oppure hai installato un modulo che ha una capacità superiore a quella consentita dallo slot. È necessario tornare ai controlli di compatibilità e assicurarsi di utilizzare la RAM corretta.

In ultima istanza, è possibile che tu abbia un modulo guasto, che dovrà essere sostituito.

Bene, ti ho fatto vedere come come aggiungere RAM al tuo PC. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: di-quanta-ram-ha-bisogno-il-mio-PC.