10 Suggerimenti e trucchi per Windows 11

Windows 11 è la grande novità in arrivo per tutti gli amanti del mondo Windows. In attesa del suo definitivo rilascio, puoi iscriverti al programma Windows Insider, per gli sviluppatori, e aggiornare il tuo Sistema Operativo per testare le nuove funzionalità che saranno proposte al pubblico. Vediamo quindi 10 Suggerimenti e trucchi per Windows 11.

Devo avvisarti che, qualora tu volessi provare queste nuove funzionalità, diversamente dal “10”, la versione “11” non può essere installata su tutti i PC e te lo spiego in questo articolo: quali cono i requisiti per Windows 11. Se invece il tuo Computer presenta le caratteristiche giuste per passare a Windows 11, aggiorna al nuovo Sistema Operativo e scopri le nuove funzionalità che ti elenco qui sotto.

Informazioni preliminari

Ci tengo a sottolineare sempre che, per una corretta attivazione di un Sistema Operativo Windows è necessario fare un’installazione pulita con una licenza originale al 100%. Questo per evitare la perdita di dati, godere degli aggiornamenti Microsoft ma soprattutto per evitare attacchi da Hacker. Sono consapevole che i prezzi sullo Store ufficiale Microsoft sono molto alti e per questo motivo ho selezionato per voi un sito affidabile, italiano e con prezzi molto vantaggiosi. Ho selezionato per voi Mr Key Shop, dove potete acquistare la vostra licenza e scegliere tra i vari Sistemi Operativi come Windows 10 o software come Office 2019 ad un prezzo molto vantaggioso, l’invio è immediato subito dopo l’acquisto direttamente nella vostra e-mail. L’assistenza è in ITALIANO ed è gratuita, i metodi di pagamenti sono sicuri. Qui si possono vedere le recensioni di questo Store Clicca qui. Inoltre sono disponibili Pacchetti Microsoft Office e le migliori marche di Antivirus.

10 Suggerimenti e trucchi per Windows 11

Trucchi per Windows 11

Vediamo dunque quali sono queste attese novità che gli sviluppatori di Windows 11 hanno preparato per noi e che rivoluzioneranno il modo di intendere il Desktop del Sistema Operativo di Microsoft:

Lo Snap Flyout

Questa è una nuova funzionalità molto utile di Windows: se lavori con finestre multiple aperte, questo ti faciliterà la vita. Con più finestre aperte, una volta passato il mouse in alto a destra (di una singola finestra aperta), sul simbolo a forma di quadrato (quello che se premuto apre la finestra a tutto schermo), puoi selezionare un layout specifico. A secondo del layout selezionato, le finestre si disporranno in una data maniera, con quella principale in primo piano e le altre selezionabili a tua scelta. Per capirci, se hai 4 finestre aperte, passa con il mouse sul simbolo del “quadrato” in alto a destra di una di queste e vedrai una serie di layout. Ne selezioni quindi uno e le finestre aperte a caso si disporranno ordinatamente a seconda della nostra volontà. E’ una funzione che ci aiuta a vedere tutte le finestre aperte in quel momento, in un layout prestabilito, tutte insieme! Serve a lavorare su più finestre in contemporanea. Se vuoi modificare ulteriormente questa funzione, non ti resta che cliccare su Impostazioni, quindi “Multitasking” (dalla colonna di destra) e Snap Windows. Scegli poi le opzioni che più ti fanno comodo.

Scuotere per ridurre (rimpicciolire)

Quando lavori con più finestre aperte e vuoi ridurre a icona tutte le finestre tranne quella con la quale stai lavorando, non devi ridurre fisicamente tutte le altre finestre. Ti basterà selezionare con mouse la finestra nella quale stai lavorando (tenendo premuto sulla barra superiore di questa), scuoterla e tutte le altre finestre verranno ridotte a icona automaticamente. Per far riapparire le finestre, scuoti di nuovo la finestra e queste ricompariranno. L’impostazione è disabilitata di default, ma puoi abilitarla cliccando su Impostazioni, Multitasking e Title bar Windows shake, quindi spostare l’interruttore su “on”.

Desktop Virtuale

Puoi creare diversi desktop virtuali per gestire il tuo lavoro: per creare un desktop virtuale, puoi cliccare sul pulsante a forma di quadrato nero con sovrapposto un quadrato trasparente, sulla barra delle applicazioni (accanto alla lente), la nuova barra tipica di Windows 11 in basso al centro. Clicca poi su “New Desktop”. Puoi cambiare lo sfondo del nuovo desktop virtuale, cliccando cn il tasto destro del mouse su uno di questi (dopo aver cliccato sull’icona in basso sulla barra elle applicazioni) e selezionando “Scegli background”. Questo ti servirà per distinguere i vari desktop virtuali creati.

Allineare la barra delle applicazioni a sinistra

Se non ti piace la nuova barra delle applicazioni allineata al centro, puoi cambiarla: per fare questo, clicca con il tasto destro del mouse sulla barra delle applicazioni e seleziona “Impostazioni Taskbar”. Qui, in Personalizzazioni, clicca su “Taskbar”, poi su “Taskbar behaviors” sulla destra, e nel reparto delle opzioni della barra delle applicazioni, sulla destra, espandi il menu a tendina e scegli “sinistra”. Tutte le applicazioni verranno spostate in basso a sinistra.

Automatic Focus Assist

Questa opzione ci consente di silenziare le notifiche e rimanere concentrati sul nostro lavoro. Per configurala, vai in Impostazioni, quindi su “Focus assist” (sulla destra) e in “Automatic rules” imposta gli orari di silenziamento delle notifiche e regola tutte le altre impostazioni (tra le quali quella di “non disturbo” mentre giochi). Puoi richiamare questa opzioni cliccando in basso a destra dove vedi il simbolo del WiFi (per richiamare il pannello opzioni) e poi cliccando sul simbolo a forma di mezza luna.

Cloud Clipboard History

Puoi usare la cronologia degli appunti per incollare più elementi in una volta sola! Per abilitare questa funzione, vai in Impostazioni e quindi “Clipboard” (sulla destra) e sposta l’interruttore su “on” accanto a “Clipboard history”. Per aprire il pannello della cronologia degli appunti, premi quindi sul logo di Windows in basso a sinistra della tastiera + il tasto V. Seleziona quindi gli appunti che vuoi incollare, dalle varie sezioni. Puoi sincronizzare gli appunti copiati con gli altri device collegati, abilitando la funzione “Sync across your device” nelle impostazioni dedicate ( Impostazioni>Clipboard).

Your Phone App

Puoi usare questa funzione per ricevere sul tuo PC chiamate e messaggi di testo. Con alcuni device Windows e Samsung puoi inoltre spostare i file tra PC e Smartphone. Puoi richiamare questa funzionalità cliccando su Start (la bandierina di Windows nella barra della applicazioni) e digitando “your phone” nella barra di ricerca in alto.

Record your Game

Analogamente a quanto potevi fare con Windows 10 grazie alle funzionalità “Xbox”, puoi registrare la schermata mentre giochi, usando la barra di gioco incorporata. Sulla tastiera, premi il pulsante a forma di logo di Windows (in basso a sinistra) + il tasto G. Puoi fare uno screenshot o registrare una finestra. Così facendo però, puoi registrare solo i giochi e non la schermata desktop!

Video Editor incorporato

Puoi utilizzare questa App Video Editor integrata, per modificare i tuoi video. Puoi tagliare, dividere clip e inserire effetti 3D. Puoi richiamare l’App, cliccando sul simbolo di Windows nella barra delle applicazioni e digitando in alto, nella barra di ricerca, “Video Editor”.

Scorciatoie da tastiera

Per aprire le Impostazioni premi pulsante col logo di Windwos + I
Per aprire il menù contestuale di avvio premi pulsante col logo di Windwos + X
Per avviare Windows Explorer premi pulsante col logo di Windwos + E
Per aprire il Centro Operativo premi pulsante col logo di Windwos + A

Bene, ti ho fatto vedere 10 Suggerimenti e trucchi per Windows 11. Spero di esserti stato di aiuto, ciao e alla prossima! Leggi anche: come scaricare e installare Windows 11 beta.